Qual è stato il destino del ragazzo che portava il suo cuore in uno zaino?

A volte ci lamentiamo della nostra vita perché sembra che tutto vada storto, che niente funzioni correttamente e che l’universo sia contro di noi. Ma credimi quando dico che un giorno in più è un vero dono del destino per certe persone!


Oggi vi parlerà di un uomo davvero forte che non si è abbattuto ed è sopravvissuto a tutte le prove della vita.
Andrew Jones è sempre stato una persona estremamente attiva a cui piaceva l’atletica e non poteva passare un giorno senza allenarsi. E sembrerebbe che una tale persona dovrebbe essere in ottima salute. Tuttavia, tutto è andato in modo piuttosto diverso.

Il giovane è soffocato una volta mentre faceva jogging. E si è costantemente deteriorato. Alla fine è stato portato in ospedale. Ad Andrew è stata diagnosticata una cardiomiopatia, una malattia congenita in cui il meccanismo della circolazione sanguigna è interrotto, dopo una serie di test.


Era così terribile che non riusciva nemmeno ad alzarsi dal letto, figuriamoci ad allenarsi, cosa che faceva senza pensare. Andrew ha richiesto immediatamente un trapianto di cuore. Così hanno iniziato la ricerca di un donatore. È stato brevemente collegato a un pacemaker per tenerlo in vita fino all’intervento di trapianto. Adesso viveva con il cuore che teneva nello zaino in attesa di un donatore.



Andrew, d’altra parte, non è tipo da arrendersi dopo aver perso ogni speranza. Nonostante il fatto che il suo cuore avesse bisogno di essere ripristinato ogni notte, iniziò a tornare ad allenarsi.

Alla fine ha iniziato a esercitare attivamente e ha persino riacquistato il suo fisico precedente.
Dopo alcuni mesi, alla fine è stato programmato per un trapianto. Andrew è stato operato con successo e ha iniziato il suo recupero. Andrew Jones ora è un modello di fitness e un bodybuilder. È in forma formidabile.


È passato un anno dall’operazione e ora si sta allenando normalmente, ma sotto la supervisione dei medici, mentre beve una varietà di farmaci, perché l’organo non è il suo e deve assumere compresse per evitare il rigetto da parte del suo corpo.

Like this post? Please share to your friends:
Sii felice e leggi gli articoli
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Videos from internet

Related articles: