Vengono scattate fotografie di individui che attraversano il processo di ricostruzione facciale per creare una serie di immagini avvincenti…

Tutti hanno il terrore di morire, ma hai mai considerato quanto sarebbe più difficile la vita se fossi costretto a fare i conti anche con deformità fisiche e menomazioni? Cyril Crepin, fotografo, preferisce fotografare individui sottoposti a interventi di ricostruzione facciale nonostante la nostra cultura abbia la tendenza a rifiutare tutto ciò che è unico ea definire la bellezza in modo molto ristretto. L’artista francese scatta fotografie di ritratti di pazienti che hanno avuto danni facciali significativi come parte della sua serie intitolata “Disfiguration Portraits”. Nonostante il fatto che a volte queste immagini possano essere difficili da guardare, sono molto scioccanti nel senso che ci ricordano la nostra fragilità e le nostre nozioni preconcette su ciò che è considerato normale.

“Li ho presi come un progetto artistico per mostrare al mondo la bellezza che si può trovare nei volti ordinari e per tentare di alterare il modo in cui le persone vedono ciò che costituisce la bellezza convenzionale. Sembrerebbe che la cultura odierna consideri attraenti i volti “iperliftati”, nonostante abbiano tutti lo stesso aspetto. La maggior parte delle persone deformi vuole rimanere anonima. Non riescono ad avere alcuna forma di vita sociale a causa degli sguardi e dei commenti di individui ‘normali’. È davvero un peccato. Uno dei miei modelli, che ora è un mio amico, mi ha detto che un giorno stava camminando per strada quando è stato avvicinato da uno sconosciuto che gli ha chiesto: “Come puoi rimanere così?” dopo averlo visto nel suo stato trasandato. Guardati! Se fossi in te, mi ficcherei una pallottola nel cervello». Se fossi in te lo farei. Per questi individui, le cose stanno davvero così. Di conseguenza, il massimo che ognuno di noi può fare è guardare queste foto e cercare di trovare una sorta di bellezza in esse, come dice Crepin.



Visualizzazioni post:
603

Posta navigazione

Like this post? Please share to your friends:
Sii felice e leggi gli articoli
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Videos from internet

Related articles: