La bambina esprime preoccupazione per il fratello malato, esorta i suoi genitori ad accompagnarla e appoggia il viso sul loro petto…

Sono così giovani che sono in grado di controllarsi in qualsiasi situazione. Sono stati smaltiti allo stesso modo, scaricandoli in un ruscello agricolo da cui non c’è scampo.

I bambini erano convinti che il loro custode sarebbe tornato per loro ogni volta che sentivano suoni che si stavano avvicinando. Si sarebbero divertiti, diventando tutti entusiasti, e poi sarebbero stati delusi più e più volte. Che modo terribile di affrontare la vita!

Il fatto che ci fossimo reciprocamente era l’unica cosa che faceva la differenza. Si sarebbero sicuramente consolati a vicenda con abbracci e baci quando si sentivano giù.

Finalmente qualcuno si è accorto dei cuccioli. Qualcuno che sembrava essere molto gentile si offrì di aiutarli. Anche se aveva pochissimi soldi e questo era un quartiere incredibilmente povero, è comunque venuto, ha scavalcato il muro e ha dato loro da mangiare e da bere. Successivamente, ha composto il numero di un’organizzazione di soccorso per animali. Non aveva i soldi per portarli dal veterinario da solo.

Le persone che sono state inviate per aiutare sono arrivate rapidamente e con entusiasmo. Hanno scalato il muro e si sono diretti verso i cuccioli. È stata una tale tragedia per loro testimoniare quanto siano giovani questi individui oltre a quanto fossero diventati malati. Riescono a catturare uno dei cuccioli, ma l’altro scappa velocemente. Alza le mani in aria e guarda le persone che l’hanno salvata come se volesse che continuassero a seguirla.

I cani salvati seguono il piccolo cucciolo mentre li porta dall’altro suo fratello. Quello che non è arrivato al traguardo. Aveva fame di morire e le temperature gelide hanno contribuito alla sua morte. La sorella sopravvissuta continua a usare le sue piccole zampe nel tentativo di scuoterla per svegliarla nonostante non sia più in giro.

Si avvicina molto a sua sorella e mette la sua faccia sopra quella di sua sorella. Osservare questo luogo suscita sensazioni molto forti. Devono convincere il cucciolo ad allontanarsi dalla zona in modo che possano salvare lei e gli altri suoi fratelli e sorelle. Sono sconvolti perché non hanno preso il terzo cane poiché sono arrivati ​​troppo tardi.

Dovrebbero essere inviati al più presto possibile alla confortevole struttura medica in modo che possano ricevere lì l’assistenza necessaria. Per prima cosa, li controlliamo per eventuali segni di malattia.

I Demodex sono esposti a causa dei tagli e dei graffi sulla loro pelle. Fortunatamente, questo può essere risolto. Secondo il veterinario, il fatto che siano stati abbandonati mentre avevano una malattia che può essere curata è un atto particolarmente crudele. Perché non fare la cosa moralmente responsabile e portare invece i bambini in un rifugio? Non lo capiremo mai!

I cuccioli ora sono felici, sani e ben adattati dopo essere stati sottoposti a terapia per un periodo di tempo significativo e risiedono in una famiglia affidataria. Sono stati accolti da una famiglia amorevole che ha assicurato che i fratelli rimanessero insieme dopo l’adozione. Dopo tutto quello che avevano passato insieme, nessuno voleva vederli prendere strade separate!

Nonostante il loro abbandono e la crudeltà del loro proprietario ci facciano inorridire, siamo davvero grati che siano stati salvati. Sì, sono arrivati ​​troppo tardi per salvare l’altra sorella; ma dobbiamo mantenere la nostra attenzione sugli aspetti positivi della situazione. Le vite di due persone sono state salvate ed entrambe stanno bene in questo momento. Dai un’occhiata alla loro storia in basso! E non dimenticare di spargere la voce che non tollereremo di essere abbandonati in questo modo in nessun modo, forma o forma!



Visualizzazioni post:
243

Posta navigazione

Like this post? Please share to your friends:
Sii felice e leggi gli articoli
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Videos from internet

Related articles: