L’eroico cane da pastore respinge una banda di 11 coyote per salvare le pecore, ricevendo elogi online per le sue azioni….

Decatur, in Georgia, è stato il luogo di un incidente in cui un branco di voraci coyote ha fatto irruzione in una fattoria. La loro preda mirata consisteva in un gregge di pecore che si trovava nel pascolo poco distante dall’abitazione del proprietario.

Il fatto che fossero osservati e protetti da un cane da pastore era qualcosa di cui i coyote non si rendevano conto. Dopo un feroce incontro che ha provocato la morte di otto coyote, il cane da guardia è uscito vittorioso nonostante le gravi ferite riportate.

La residenza del contadino John Wierwiller è stata avvicinata da un branco di coyote il 3 novembre verso le 9 di sera.

Riuscì a rimuoverli dalla loro posizione lanciando pietre contro di loro. Tuttavia tornarono alle due del mattino, e questa volta erano più ansiosi che mai di ottenere ciò che volevano.

Casper e Daisy, i due cani da guardia che gli appartenevano, combattevano ferocemente al fianco delle pecore che erano rannicchiate nell’angolo per proteggerle dai famelici coyote.

Wierwiller vide che c’erano già diversi coyote all’interno del recinto e che altri si stavano dirigendo verso di esso. I cani e gli agnelli erano in pericolo a causa di un gruppo di circa cinque o sei coyote che stavano aspettando nelle vicinanze.

Wierwiller ha detto che non temeva che i coyote li attaccassero, ma temeva per Casper poiché i coyote sembravano essere più preoccupati per Casper che per tutti gli altri.

Casper è attualmente in cura presso la LifeLine Clinic.

Casper non poteva più aspettare prima di entrare in azione. Si è gettato al centro del gruppo e si è difeso contro di loro per tutti i trenta minuti.

Casper riprese il suo inseguimento dopo aver abbattuto con successo altri coyote. Ha perseverato nel conflitto per spazzare via gli altri e rimuovere la minaccia. I restanti coyote sono riusciti a scavalcare la recinzione e dopo averlo fatto sono fuggiti in direzioni diverse.

Casper li ha inseguiti con una vendetta e ha finito per uccidere altre persone fuori dal recinto. Wierwiller non è riuscito a trovare Casper dopo lo scontro poiché aveva perso le sue tracce dopo il combattimento.

Nella proprietà di Wierwiller c’è un gregge di pecore.

Wierwiller era più preoccupato per il luogo in cui si trovava il suo cane, che era scomparso, che per gli otto coyote che Casper aveva ucciso senza che nessuna delle sue pecore venisse danneggiata.

Wierwiller ha affermato che il giorno successivo “abbiamo pensato di poterlo trovare, pensavamo che fosse stato ucciso, e quindi lo stavamo cercando”.

Era ancora più inorridito dal fatto che fossero stati trovati pezzi della sua coda e sangue.

pecore accompagnate dal loro cane da guardia

Wierwiller ha condotto una ricerca di Casper con l’assistenza dei suoi vicini e, dopo alcuni giorni, Casper si è presentato alla fattoria con ferite visibili. Wierwiller fu sollevato di vederlo.

“Ha dato un’impressione orribile. Secondo Wierwiller, quando è tornato a casa sua, si è avvicinato a me e ha detto qualcosa del tipo: “Capo, smettila di guardare quanto sto male; prenditi cura di me.

Wierwiller si è preso cura di lui con l’assistenza di LifeLine, un’organizzazione di beneficenza che cerca di evitare la macellazione di animali sani e curabili nei rifugi, proprio come sembrava che Casper gli stesse dicendo di fare. Casper ha dovuto subire una serie di interventi chirurgici per farsi amputare la coda e riparare le ferite al collo e alla schiena.

Cure somministrate a Casper presso la LifeLine Clinic

Wierwiller ha aggiunto nuove informazioni su Casper alla pagina Facebook “Ewe Can Do It Naturally” che gestisce il 28 novembre.

“Abbiamo ricevuto una notizia meravigliosa poco più di un’ora fa: i veterinari di emergenza sono riusciti a ricucire la ferita al collo di Casper! Casper tornerà alla clinica LifeLine questo pomeriggio per un esame e molto probabilmente continuerà a ricevere le cure lì per qualche altro giorno.

I veterinari della LifeLine Clinic si prendono cura di Casper

Ha elogiato la struttura LifeLine per aver fornito a Casper cure di alta qualità a un costo accessibile per la famiglia. Inoltre, LifeLine ha avviato una campagna GoFundMe per coprire le spese mediche di $ 15.000 di Casper.

L’organizzazione ha ricevuto un numero di contributi superiore a quello previsto e, di conseguenza, sta destinando i fondi in eccesso al finanziamento di future iniziative per il salvataggio di altri animali.

La LifeLine Clinic sta fornendo assistenza a Casper al momento.

Il valore di Casper farà sì che sia considerato per sempre uno dei cani da guardia più coraggiosi, nonostante il fatto che potrebbe non essere più in grado di adempiere al suo dovere di tenere al sicuro le pecore nella sua qualità di cane da guardia.

Le informazioni più recenti su Casper possono essere trovate su Ewe may Do It Naturally.

Guardare il video ti permetterà di vedere come i veterinari si prendono cura di Casper e lo aiutano nel suo percorso verso la guarigione:



Visualizzazioni post:
21

Posta navigazione

Like this post? Please share to your friends:
Sii felice e leggi gli articoli
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Videos from internet

Related articles: