“Un fratello così protettivo”: Barboncino protegge la sorella da sconosciuti

Gli stranieri erano lì per salvarli

Hope For Paws si è recata rapidamente sul posto dopo aver ricevuto una soffiata secondo cui due cani vivevano sotto l’autostrada I-5 in California. Il loro obiettivo era determinare se potevano o meno assistere gli animali.

Oltre a fornire riparo agli animali che sono stati abbandonati o maltrattati, il gruppo di soccorso situato a Los Angeles raccoglie anche fondi per pagare le cure mediche degli animali e si adopera per sistemarli in nuove case. Inoltre, non avrebbero permesso a nulla di impedirgli di raggiungere il loro obiettivo, nemmeno una strada congestionata.

Eldad, il creatore del gruppo, e Vanessa, la sua compagna, sono riusciti a capire dove si nascondevano i cani sotto l’autostrada e ad escogitare un piano per intrappolarli in sicurezza. Eldad è anche colui che è responsabile dell’avvio dell’organizzazione di soccorso.

Hanno dovuto correre attraverso i tunnel dell’autostrada per trovare i cani poiché si erano nascosti lì dentro.

I cani erano riusciti a superare le ultime settimane nelle fogne grazie al cibo che era stato lasciato loro da altre persone.

Le persone accorse in soccorso sono riuscite a mettere all’angolo i due cani bianchi dal pelo riccio e dal manto trasandato offrendo loro degli hamburger.

Anche se non hanno litigato, queste due adorabili signore sono state chiaramente scosse dall’esperienza.

Davano l’idea di essere soddisfatti fintanto che stavano insieme, e lasciavano intendere fortemente che desideravano essere salvati, ma in realtà erano semplicemente terrorizzati. Davano l’impressione di essere contenti. Uno dei cani è arrivato al punto di coprire il fratellino o la sorellina per tenerlo al sicuro.

Le persone che hanno salvato due cani hanno mostrato un’incredibile quantità di cura e tolleranza nei loro confronti.

Questi erano effettivamente seduti in sacchi della spazzatura per conquistare la fiducia dei cani che appartenevano ai fratelli.

Dopo aver appreso che potevano contare sui loro salvatori, i cani erano molto ansiosi di mettersi in viaggio e iniziare la loro nuova vita.

Dopo aver superato la parte terrificante, era ora di passare alla parte eccitante.

Oltre a ricevere nuovi look, ai cani sono stati anche conferiti nuovi soprannomi, come “Pepsi” e “Cola”.

I cani erano molto entusiasti e attivi dopo essersi fatti rasare il pelo arruffato e aver ricevuto un lavaggio. Prima di questo, la loro pelliccia era arruffata insieme.

La famiglia che si prendeva cura di Pepsi e Cola quando vivevano nelle fogne è arrivata alla struttura di soccorso per poter finalmente incontrare i cani.

Hanno espresso un grande apprezzamento per Pepsi e Coca-Cola.

Era giunto il momento di trovare per questi due una casa dove potessero stare per il resto della loro vita in modo che potessero avere un lieto fine.

Secondo la pagina Facebook di Hope for Paws, le persone del Maltese Rescue California hanno fornito alla coppia una casa temporanea e poi hanno aiutato a trovarne una permanente.

Like this post? Please share to your friends:
Sii felice e leggi gli articoli
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Videos from internet

Related articles: