VIDEO: Il cane ha salvato il bambino smarrito e… Scopri di più qui sotto…

I cani randagi sono alla pari o addirittura superiori ad altri tipi di compagni canini. Sfortunatamente, queste adorabili creature vengono spesso abbandonate per strada, dove devono lottare per la propria vita per sopravvivere. A causa delle loro cattive circostanze, evitano gli altri e hanno un atteggiamento negativo nei confronti di coloro che li circondano. Le persone, d’altra parte, hanno un affetto incondizionato per le altre persone e le considerano i loro amici più cari, indipendentemente da come le trattano gli altri umani.

Un bambino di cui era stata denunciata la scomparsa è stato trovato mentre passeggiava per le strade di St. Louis, nel Missouri, con un pit dog randagio che sembrava proteggerlo. Il pitbull non avrebbe lasciato il bambino fino a quando non si fosse riunito alla sua famiglia. Fino a quel momento, il ragazzo non poteva tornare a casa.

Secondo FOX 2, la mattina del 1° ottobre, un vicino di nome Kh’amorion Taylor è stato visto dal vicino scendere per strada in pigiama con il suo cane al fianco. L’incidente è stato riportato da FOX 2. Il vicino è rimasto sorpreso dal fatto che il pitbull sembrava tenere d’occhio il bambino prima che tornasse a casa sano e salvo.

La vicina, che voleva rimanere anonima, era fuori a portare a spasso i suoi cani con i suoi animali domestici quando il giovane è stato trovato. Ha detto alla stazione televisiva: “Ho bussato alle porte su e giù per tutto l’isolato”. Ho bussato alle porte, ma nessuno ha risposto, e quelli che non hanno identificato il ragazzo quando lo hanno visto.

L’altra persona ha commentato Taylor, dicendo che sembrava essere ben curato, che era estremamente ordinato e abbastanza pulito, ma che gli mancavano le scarpe. Dopo aver riconosciuto suo figlio sui social media, il padre di Taylor è stato in grado di rintracciarlo e riconciliarsi con lui. Si dice che Taylor abbia chiamato il cane che veniva portato dal dipartimento di polizia di St. Louis un “cucciolo” molte volte durante questo periodo.

Il buon samaritano ha detto che sentiva che era suo dovere civico fornire assistenza poiché pensava che fosse la cosa giusta da fare. Ha detto a FOX 2 che “è fondamentale che restiamo insieme, che ci sosteniamo a vicenda e che torniamo alle cose che hanno fatto i nostri nonni e il loro gruppo”. “È importante tornare alle cose che facevano i nostri nonni e il loro gruppo”, ha detto. “Che promuoviamo un sentimento di appartenenza gli uni agli altri.”

L’angelo custode canino di Aylor è ora in fase di valutazione per una possibile adozione da parte del dipartimento di polizia di St. Louis. Da allora, un gran numero di persone ha pubblicato note sulla pagina Facebook del dipartimento chiedendo a qualcuno di accogliere il cucciolo e dargli una buona casa. “Hai intenzione di accogliere il pitbull randagio?

Una persona ha contattato l’organizzazione con la richiesta: “Per favore, prendilo come membro onorario”. “VORRESTI PER FAVORE accogliere e adottare l’adorabile Pit Bull… È degno di avere una famiglia che sia allo stesso tempo amorevole e tranquilla. Non è una possibilità che riusciremo a lasciarlo continuare a vivere per strada… ha scritto un altro.

Like this post? Please share to your friends:
Sii felice e leggi gli articoli
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Videos from internet

Related articles: