Il figlio di David Crosby, Django, ha lavorato per lui e non gli ha portato altro che felicità…

Il figlio più giovane del musicista David Crosby è conosciuto con il nome d’arte Django Crosby. Dopo essersi diplomato alla scuola che ha frequentato in California, ha iniziato a lavorare con suo padre, famoso in tutto il mondo. Si scoprì che l’epatite C era presente nel padre di Django nel momento in cui sua madre lo portava in grembo.

Nel 1995, il musicista stava attraversando notevoli problemi di salute e i medici lo incoraggiarono a sottoporsi a un intervento chirurgico il prima possibile. Ha richiesto un trapianto di fegato poiché l’organo malato funzionava solo a circa il 20% della sua capacità. Allo stesso tempo, i genitori di Django hanno scoperto che avrebbero avuto un figlio e suo padre si è chiesto se sarebbe stato presente o meno per assistere alla nascita di suo figlio.

Alla fine, ha subito un intervento chirurgico ed è stato in grado di essere fisicamente presente per il concepimento che aveva sperato. Tuttavia, il padre di Django è deceduto il 18 gennaio 2023, a seguito di una lunga battaglia con una serie di problemi di salute che aveva dovuto affrontare. Come membro fondatore dei Byrds e membro della leggendaria rock band Crosby, Stills, Nash & Young, sarà riconosciuto per il suo contributo alla musica nel corso della storia.

Django è nato nel luglio del 1995 e suo padre David, come precedentemente rivelato, aveva l’impressione che non sarebbe sopravvissuto per assistere alla nascita di suo figlio. Jean Django Reinhardt, un famoso chitarrista jazz rumeno-belga considerato un pioniere del jazz europeo, è stato l’ispirazione per il nome di questo ragazzo di 27 anni.

Era il terzo figlio di suo padre e suo padre aveva anche figli da precedenti collaborazioni che erano i suoi fratelli maggiori. Come indicato in precedenza, il padre di Django aveva molte riserve sull’essere presente alla nascita di suo figlio. La procedura che ha salvato la vita di Django è stata molto importante per suo padre poiché ha visto suo figlio svilupparsi nella sua carriera di fotografo.

David era felicissimo per l’arrivo del suo figlio primogenito. Durante un’intervista avvenuta quando Django aveva due anni, disse che suo figlio era “meraviglioso” con lui e che averlo nella sua vita lo rendeva un ragazzo felice. David, quando gli è stato chiesto delle sue opportunità future, ha dichiarato quanto segue: “È stato in grado di trascorrere molto tempo con i suoi figli e, parlando delle sue possibilità, ha aggiunto:

“Verrà un giorno in cui partirò per un’ultima vela, e andrà tutto bene. Se posso passare del tempo con Django e Jandi, e se posso vivere più vita, produrre più musica, allora ci sarà un momento in cui salperò per l’ultima volta”.

Django e la sua famiglia si sono trasferiti a Santa Ynez Valley e si sono adattati abbastanza bene dopo essersi trasferiti. David riteneva che la loro casa fosse un ambiente eccellente in cui allevare il loro bambino poiché li serviva così bene. Lo splendore disinibito della natura ha fatto da sfondo alla loro pacifica esistenza come nucleo familiare.

Django ha trovato lavoro subito dopo aver completato gli studi.

Nel 2011, Django è diventato uno studente alla Santa Ynez Valley Union High School; nel 2013 ha annunciato di aver completato gli studi superiori presso l’istituto della California. Dopo aver conseguito la laurea, Django si è unito al padre nell’azienda di famiglia ed è stato incaricato della gestione, mentre suo fratello si è esibito con David.

Durante la commercializzazione del tour di David Crosby & Friends nel 2017, Django ha fotografato suo padre e il ritratto risultante è stato un colpo alla testa della rock star in piedi su uno sfondo nero. David ha inviato questa foto al suo account Twitter e ha taggato la persona che l’ha scattata, esprimendo quanto ha apprezzato che l’abbia scattata.

Da quando suo padre è morto due anni fa, il 27enne ha prestato servizio come road manager del suo defunto padre. Durante questo periodo, ha contribuito con nuove idee e acquisito un’importante esperienza lavorando nel mondo della musica insieme a un Rock and Roll Hall of Famer. Il quarto album in studio di David, intitolato “Croz”, è stato coprodotto da suo fratello James, che suona anche il piano ed è un produttore.

Django ha partecipato alla realizzazione del documentario di suo padre intitolato “David Crosby: Remember My Name”, che è durato un’ora e 35 minuti in totale. Il 21 ottobre 2019, il documentario è stato messo a disposizione del pubblico per la prima volta nei Paesi Bassi. Il filmato è stato girato a Hollywood da David e dal suo team, con l’assistenza di Vinyl Films, BMG e PCH Films.

Django è stato responsabile della macchina da presa e del lavoro elettrico per tutta la produzione del documentario, che coinvolge anche sua madre, Jan Dance, e Neil Young, che era sposato con Pegi Young prima che morisse. Nel corso di trentacinque anni, Niel è stato parte integrante degli sforzi collaborativi di Crosby, Stills, Nash e Young.

Ci sono due canzoni scritte da David Crosby che sono dedicate a Django.
Ci sono numerosi brani nel vasto catalogo di David Crosby che sono dedicati al figlio più giovane del musicista, Django. L’icona del rock ha detto che Crosby, Stills, Nash e Young hanno scritto una canzone chiamata “Dream for Him” ​​​​solo per Django e gliel’hanno dedicata. La canzone è stata scritta da David come uno sforzo per trasmettere a suo figlio, che all’epoca aveva 4,5 anni, la “follia della condotta umana”.

David ha attinto dai suoi sentimenti profondi per scrivere alcune parole sincere per suo figlio Django da includere in “Your Own Ride”, un altro dei suoi miracoli audio, che può essere trovato nell’album “Here If You Listen”. Durante un’intervista con People, ha discusso dell’ispirazione e delle idee che sono state necessarie per scrivere la canzone. Egli ha detto:

“Stai tentando di comunicare, “Guarda. Mi piacerebbe consigliarti nella tua vita. In tutta onestà, non posso proprio farlo. Posso solo servire da esempio, e devo ammettere che il mio è stato problematico. Tuttavia, ci tengo profondamente a te e voglio solo il meglio per te.

Il padre di Django è morto non molto tempo fa e fino ad allora Django viveva con entrambi i suoi genitori. La sua famiglia era piena di molto affetto, reso possibile dalla cucina di sua madre, dal suo accesso a attrezzature straordinarie e dal fatto che suo padre fosse stato inserito nella Rock and Roll Hall of Fame. Anche se David aveva altri figli, ha scelto di limitare la sua vita familiare a quella di Django e sua moglie.

Alla fine è arrivato al punto in cui ha pensato che fosse opportuno provare a ricostruire le connessioni che aveva danneggiato nel corso della sua vita. Ha raccontato i periodi dei suoi primi anni in cui il suo spirito selvaggio si è avvicinato pericolosamente al togliersi la vita, e ha affermato di essersi trasformato in una nuova persona quando era circondato da persone che lo amavano, vale a dire Jan e Django.



Visualizzazioni post:
22

Posta navigazione

Like this post? Please share to your friends:
Sii felice e leggi gli articoli
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Videos from internet

Related articles: