Naturalmente, Keanu Reeves è molto gentile con i suoi fratelli e sorelle. Sua sorella maggiore si riferisce a lui come “Principe”…

Keanu Reeves non è solo considerato uno degli attori più talentuosi del settore, ma anche uno dei più simpatici. Reeves è una vera star d’azione la cui carriera è così vasta che parla principalmente da sola, oltre ad avere la reputazione di essere così gentile. I suoi lavori più noti sono i franchise di “John Wick” e “The Matrix”, oltre a un gran numero di film in una vasta gamma di generi, come commedie romantiche, drammi e thriller. Inoltre, è riconosciuto per il suo lavoro nei videogiochi.

Ci sono diversi esempi disponibili che dimostrano perché la gente pensa che Reeves sia una delle persone più gentili in circolazione. Reeves è l’epitome di un buon cittadino, come dimostrano il fatto che una volta offrì il posto in metropolitana che occupava a un completo sconosciuto, i numerosi momenti che ha condiviso con i senzatetto per strada, ascoltando le loro storie , e le numerose donazioni che ha fatto a organizzazioni di beneficenza. Inoltre, Reeves ha deciso di dimostrare ai membri del cast e della troupe dei film che ha fatto parte di quanto significano per lui, nonché quanto rispetto ha per loro e il tempo che gli hanno dedicato. Non dovrebbe sorprendere il fatto che sia stato etichettato come il “fidanzato di Internet” e non dovrebbe sorprendere nemmeno il fatto che sarebbe difficile trovare qualcuno che non sia d’accordo con il “Keanussance”.

Nella sua vita, Reeves ha visto molte avversità, eppure è sempre riuscito a rialzarsi, andare avanti ed emergere ancora più capace di prima. Inoltre, si impegna a esprimere la sua gratitudine alle persone della sua vita che sono più importanti per lui. Ciò include due delle sue sorelle, Kim e Karina, così come altri membri della famiglia. Anche se potrebbe non aver avuto l’educazione più sicura o ideale, fa tesoro dello stretto legame che ha con le sue amate sorelle e considera prioritario trascorrere del tempo di qualità con loro indipendentemente dalle circostanze.

Reeves è nato il 2 settembre 1964 nella città di Beirut, che si trova in Libano. A causa del fatto che suo padre aveva già lasciato la famiglia quando Reeves era un ragazzino, suo padre non ha mai avuto un ruolo significativo nella sua vita. Secondo Snopes, il padre di Reeves, l’hawaiano Samuel Reeves, ha fatto parte della sua vita fino all’età di 13 anni, dopodiché la celebrità non ha comunicato con suo padre per quasi 10 anni. Patricia Taylor, nata nel Regno Unito, era una persona irrequieta che raramente rimaneva in una zona per un lungo periodo di tempo. Quando la tossicodipendenza cronica del marito dello scenografo è cresciuta troppo per lui alle Hawaii, lei ha preso i suoi figli e li ha trasferiti lontano da lui e dalla loro madre. Il marito lo ha rivelato a se stesso nel 2001:

“Keanu si riferiva agli eventi della mia vita come ‘tragici’ e cavolo, fa male. Triste, sì? Non avevo idea che le cose sarebbero andate in questo modo. Ma penserò sempre a lui come al mio bambino.

Dopo il periodo trascorso alle Hawaii, la famiglia Reeves si è trasferita in Australia, e poi di nuovo a New York dopo il secondo matrimonio di Taylor. Ben presto si stabilirono a Toronto, in Canada, dove Reeves avrebbe trascorso la maggior parte della sua adolescenza. Reeves ha avuto tre diversi patrigni da quando sua madre si è risposata tre volte quando stava crescendo.

Kim Reeves è l’unica sorella biologica che Reeves ha, ed è più grande di lui di due anni. Ha osservato che la loro educazione è stata segnata dalla turbolenza. Secondo una citazione che Kim ha dato a People nel 1995, “il modo in cui vivevamo le nostre vite dipendeva dal ragazzo del tempo”. “Non abbiamo mai avuto qualcuno con cui giocare con noi, per guardarmi andare a cavallo o Keanu giocare a hockey… Eravamo sempre gli unici”. Non puoi essere nostalgico per qualcosa che non hai mai avuto. Anche se era ancora piccola, Kim parlava di quanto fosse “soddisfatta” l’anima di suo fratello.

Successivamente, Kim ha seguito le orme del suo sgargiante fratello minore e ha intrapreso la carriera di attrice a Hollywood. Ha fatto il suo debutto nel film “Samurai Vampire Bikers from Hell”. Tuttavia, proprio mentre il film stava per essere proiettato nelle sale, si verificò un terribile incidente.

Nel 1991, a Kim è stata diagnosticata la leucemia e ha combattuto contro il cancro per diversi anni. Tuttavia, non ha realizzato questa impresa da sola.

Un amico ha detto questo di Reeves: “Quando era in ospedale, lui era sempre lì con lei, seduto al suo capezzale, tenendole la mano”. Il gentile fratello di Kim, che divenne il suo principale assistente, non perse mai di vista i suoi legami e li ricordò sempre.

“Sai, lei era lì per me ogni volta che avevo bisogno di lei. “Prometto che non la lascerò mai al suo fianco”, ha detto.

Nonostante il fatto che “The Matrix” sia stato responsabile della catapultazione del cast e della troupe verso la celebrità, le riprese dei sequel sono state sospese fino a quando il cancro di Kim non è finalmente andato in remissione. Da allora, Reeves ha donato una parte dei soldi che ha guadagnato a organizzazioni che supportano le persone che stanno affrontando il cancro. Nel 2009, ha dichiarato:

“Ho gestito una fondazione privata negli ultimi cinque o sei anni e tramite essa ho potuto contribuire al finanziamento di alcuni ospedali pediatrici e alla ricerca sul cancro. Non mi piace avere il mio nome associato ad esso; invece, voglio lasciare che la fondazione faccia quello che fa.

Inoltre, Reeves ha una forte relazione con la sua sorellastra Karina Miller, anch’essa ben nota nell’industria dell’intrattenimento. Nel 2019, la star di “Speed” ha partecipato con lei alla premiere del suo film “Semper Fi”, ed entrambi hanno camminato insieme sul tappeto rosso. Reeves ha espresso la sua ammirazione per Miller affermando: “È fantastico essere qui ed essere stato invitato. È un’immagine adorabile e un risultato straordinario allo stesso tempo. Miller è stato così gentile da ricambiare il favore affermando che suo fratello non è mai stato altro che di supporto ai suoi sforzi.

“È sempre stato un incredibile sostenitore del mio fare le mie cose pur essendo anche un incredibile protettore. Ho sempre molto rispetto per te per questo.

Sembrerebbe che la generosità sia sempre stata una parte della personalità di Reeves, dal momento che Kim ha precedentemente parlato con suo fratello in questo modo:

“Mio fratello è il principe della famiglia. Presta attenzione a tutto ciò che dici, inclusa ogni singola virgola che segue ogni singola parola.



Visualizzazioni post:
53

Posta navigazione

Like this post? Please share to your friends:
Sii felice e leggi gli articoli
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Videos from internet

Related articles: