A causa della mamma, Kirk Cameron ha posto rapidamente la domanda; assiste sua moglie da 31 anni nelle faccende domestiche in modo che possano trascorrere più tempo insieme in privato…

L’ex star bambino e attuale attore Kirk Cameron è arrivato per la prima volta all’attenzione del pubblico grazie al suo ruolo di Mike Seaver nella sitcom “Growing Pains”, andata in onda su ABC dal 1985 fino a quando è stata cancellata nel 1992.

Quando Cameron è diventato un eroe adolescente, aveva solo 16 anni e il suo team all’epoca riceveva circa 2000 lettere al giorno dai suoi devoti seguaci, alcuni dei quali erano critici nei suoi confronti.

Tuttavia, solo un messaggio di una giovane donna di Singapore si è distinto dagli altri poiché lo ha etichettato come un playboy. Questa lettera era l’unica arrivata dal paese. Diceva: “Credo che tu sia un playboy che rimbalza da una donna all’altra. Devi averci provato con un gran numero di donne bionde. Poiché quasi tutte le celebrità americane hanno questa caratteristica, non è insolito nel loro paese. Non mi piace il tuo odore.

L’editore della rivista Tiger Beat all’epoca disse a People nel dicembre 1986 che la pubblicazione aveva ricevuto una grande quantità di “posta” riguardante la crescente celebrità e disse che la reputazione di Cameron aveva improvvisamente acquisito slancio:

“In termini di popolarità, si è avvicinato di soppiatto a noi.”

Il giovane Cameron ha incontrato la donna che sarebbe diventata sua moglie quando lavorava come attore nello show “Growing Pains”. Chelsea Noble ha interpretato il suo interesse amoroso sullo schermo, Kate MacDonald, ma Cameron si sarebbe presto innamorato di lei nella vita reale. Nell’agosto del 2018, ha riflettuto sull’inizio della loro relazione e ha ricordato quanto segue:

“Non dimenticherò mai la prima volta che ho chiesto al Chelsea un appuntamento. È stato un momento che non dimenticherò mai”. Avevo molta ansia nel farlo.

Il due volte contendente per il Golden Globe ha affermato che lui e l’attrice hanno condiviso una “torta sporca” in un ristorante al loro primo appuntamento insieme e si sono divertiti moltissimo a trascorrere del tempo di qualità insieme.

Come Cameron era consapevole che Noble era l’unico Cameron ha ricordato il momento in cui si è reso conto che un giorno avrebbe sposato Noble e come è arrivato a quella realizzazione. Delirò per la sua bellezza e osservò che era sia esteriore che interiore; di conseguenza, decise di agire il più rapidamente possibile:

“Quando incontri qualcuno così, qualcuno che è così bello, e ancora più bello dentro di quanto non lo sia fuori, devi essere veloce nel sorteggio e chiederle di essere tua moglie”, mi sono detto. “Quando incontri qualcuno così, qualcuno che è così bello, e ancora più bello dentro di quanto non lo sia fuori.”

Durante una prima visita sul set di “Full House”, dove sua sorella minore Candace Cameron-Bure aveva un ruolo ricorrente come DJ Tanner, Cameron è stato presentato a Noble per la prima volta. Durante la sua permanenza sul posto, Noble ha fatto visita a un collega e amico che lavorava anche lì.

Quando è tornato a casa, sua madre lo ha interrogato sul suo ricordo della bambina con cui aveva interagito mentre lavorava sul set. Ha osservato: “Come potrei dimenticare – era adorabile, simpatica e fantastica”, a cui sua madre ha ribattuto: “Come hai potuto dimenticare?”

“Beh, per quanto sia meravigliosa all’esterno, ha una bellezza interiore che supera anche quella. Sta con noi da un po’, e volevo farti sapere che se mai dovessi trovare una donna e finire per sposarti, spero davvero che sia una persona simile a lei.

Sembrerebbe che il discorso abbia guidato Cameron nel modo corretto mentre lui e Noble sono scesi lungo il corridoio “quattro anni dopo”, e da quel momento sono stati sposati.

La coppia sta insieme da oltre un quarto di secolo, essendosi sposata nel 1991. Insieme hanno dato alla luce sei figli, tre femmine di nome Anna, Isabella e Olivia e tre maschi di nome James, Luke e Jack. . Quattro dei loro figli sono stati adottati. Una volta, Cameron ha parlato calorosamente della sua famiglia come segue:

“C’è molta varietà nella nostra famiglia. Hai questo attore pazzo, io e la mia adorabile moglie che ama essere un genitore più di ogni altra cosa al mondo. Abbiamo un ballerino, un paio di calciatori e un giocatore di basket, oltre a un tecnico video.

Nel novembre 2022, Cameron ha anche espresso il suo orgoglio per Noble, la madre dei suoi figli, osservando che nonostante il fatto che “Growing Pains” sia stato determinante nel “lancio” della sua carriera di attore, il momento clou di quel periodo è stato l’incontro con Noble:

“[…] Per incontrare la donna che sarebbe diventata mia moglie a Hollywood, in California? È una donna integerrima e religiosa, ed è bella dentro quanto fuori. Questo è un evento davvero insolito.

Il matrimonio e l’esistenza familiare della coppia

Quando a Cameron è stato chiesto cosa avesse imparato dopo essere stato sposato per così tanto tempo, ha riso e ha detto: “Tua moglie ha sempre ragione”. Ha poi continuato dicendo che l’istituzione del matrimonio insegna “come diventare più simili a Gesù”, in particolare se si crede in Dio.

Ha continuato dicendo che entrambe le parti in un matrimonio dovevano rendersi conto che erano lì “per servire” i rispettivi coniugi e non per i propri scopi egoistici. “Il matrimonio è dove il vangelo è tutto, e impari a vivere e ad amare come Gesù o sei finito”, ha affermato l’evangelista. “O impari a vivere e ad amare come Gesù o sei finito.”

Cameron ha detto che una delle sue altre lezioni di vita è stata quella di mettere sempre al primo posto la sua “forte” moglie cattolica italiana. “Mi sono reso conto che mia moglie è un dono straordinario e insostituibile e che merita qualcosa di molto più grande di me. Per questo motivo, voglio migliorare me stesso in modo da poter essere il tipo di uomo che può essere all’altezza di ciò che si merita.

Le sfide che la coppia ha dovuto affrontare quando hanno avuto i loro figli, nati tutti a un anno di distanza, sono aumentate col passare del tempo. I loro figli seguivano routine distinte e Cameron era via per la maggior parte della settimana, il che ha contribuito alla loro crescente distanza l’uno dall’altro.

È stato solo dopo aver realizzato dove erano arrivati ​​che lui e sua moglie hanno iniziato a fare colazione insieme il martedì mattina, e questo ha fatto miracoli per la loro relazione. La madre di sei figli ha ricordato nel giugno 2016 come avrebbero passato circa un’ora a fissarsi dall’altra parte del tavolo:

“Ogni mattina facevamo colazione insieme ed era meraviglioso. […] Kirk e io amiamo molto conversare tra di noi.

La coppia di Hollywood è arrivata persino a sgattaiolare fuori nel loro giardino per passare un po’ di tempo da soli e parlare nella loro pensione mentre i loro figli leggono e guardano la televisione. L’attento padre in precedenza aveva detto che era difficile per lui e sua moglie avere appuntamenti serali regolari il venerdì poiché all’epoca era difficile trovare una babysitter che potesse prendersi cura di tutti e sei i loro figli.

Noble ha continuato dicendo che una volta che hanno avuto l’opportunità di trascorrere insieme, i loro figli sono diventati rapidamente il fulcro della conversazione tra loro, il che andava bene per loro. Cameron ha continuato aggiungendo che le coppie devono avere almeno alcuni minuti del loro tempo in un giorno per resettare poiché aspettare fino a quando un viaggio di famiglia si rivelerà una ricetta per il disastro se non si prendono il tempo per farlo in anticipo. Così:

“Ho messo giù il telecomando e il giornale, e ho solo chiesto, ‘Come stai?’” Che cosa sta succedendo qui? Su cosa stai rimuginando in questo momento?’”

Una delle lezioni più importanti che Cameron ha imparato attraverso il suo matrimonio è l’importanza di rispondere ai desideri e alle preoccupazioni di Noble. Prende regolarmente l’abitudine di informarsi sui piani della sua amata partner per la giornata e sui modi in cui potrebbe esserle d’aiuto.

Lo scrive e rapidamente sale in cima alla sua lista di priorità, portando al suo completamento con successo dei compiti. Potranno trascorrere più tempo insieme grazie a questo accordo.

Detto questo, l’attore di “Lifemark” consiglia alle donne di “andare a scuola” e studiare i loro mariti nello stesso modo in cui dovrebbero esortare i loro mariti a fare lo stesso per loro.

Oltre ad essere un coniuge devoto e determinato nelle cose, il padre di sei figli è anche un papà attento che ha a cuore i migliori interessi dei suoi figli. Ha un forte senso di responsabilità nei confronti della sua famiglia. Nonostante Cameron abbia trascorso la sua infanzia sotto i riflettori di Hollywood, non vuole lo stesso per i suoi figli.

Il fatto che il nativo Angeleno non sottoscriva l’idea che “crescere nel mondo dello spettacolo è il posto più salutare per i bambini” è qualcosa che è stato abbondantemente chiaro nel corso della sua carriera, come ha detto nel settembre 2008:

Ciò non significa che Cameron sia contrario ai suoi figli che cercano lavoro nell’industria dell’intrattenimento; infatti, una delle sue figlie, Anna, aveva già mostrato interesse per le arti dello spettacolo quando aveva solo 10 anni. Anna è uno dei quattro figli, insieme a Isabella, Luke e Jack, che Cameron e Noble hanno adottato come figli adottivi. C’era una volta, il loro padre ha confessato:

“Non ho idea di chi sia stato adottato e chi no”, ha detto.

L’attore che ha interpretato il padre in “Like Father, Like Son” ha una grande stima per i suoi figli e in passato ha affermato di essere più interessato a ciò che i suoi figli pensano di lui rispetto a ciò che i media pubblicano su di lui.



Visualizzazioni post:
9

Posta navigazione

Like this post? Please share to your friends:
Sii felice e leggi gli articoli
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Videos from internet

Related articles: