Il meme che è stato creato dal momento della vittoria di Michelle Yeoh ai Golden Globes è stato trasformato in una maglietta da Jamie Lee Curtis…

Sabato, Jamie Lee Curtis ha debuttato con una nuova maglietta sul suo account Instagram. La maglietta includeva una foto della risposta dell’attrice al trionfo dei Golden Globes di Michelle Yeoh, avvenuto all’inizio della settimana.

Dopo che Yeoh è stato annunciato come vincitore del premio per l’eccezionale interpretazione di un’attrice in un film, musical o commedia, la foto, ovviamente, è diventata virale su Internet. La costar di Yeoh ha risposto con entusiasmo quando è stato annunciato che Yeoh avrebbe ricevuto un premio per la sua interpretazione in Everything Everywhere All at Once. La costar di Yeoh ora indossa con orgoglio una fotografia di quell’evento sul petto, insieme alla frase “amici che supportano gli amici”.

“Sono ancora stupito che un momento di naturale esuberanza e piacere sia diventato una sorta di simbolo per le donne che sostengono altre donne”, ha scritto Curtis mentre indossava la maglietta in un’immagine speculare quando la indossava. “Sono ancora sbalordito che un momento di naturale esuberanza e gioia”,

“Grazie mille per il vostro amore e supporto!” “Lo indosso volentieri oggi dopo aver fatto la doccia da quando ero COVID mentre dormivo”,

Alla fine del suo pezzo, Curtis ha scritto che “#FRIENDSSUPPORTINGFRIENDS è l’obiettivo ideale della squadra per il 2033”.

“Grazie, Erin e tutti gli altri che lo stanno sviluppando e amplificando il messaggio, e CONGRATULAZIONI, @michelleyeoh ufficiale! SEI TUTTO OVUNQUE TUTTO IN UNA VOLTA!”

Durante il suo discorso di accettazione ai Golden Globes martedì, Yeoh ha indossato un abito Armani Privé blu notte senza spalline. Ha sottolineato il “viaggio meraviglioso” e la “tremenda lotta” che le ci sono voluti per arrivarci. Ha prevalso nella competizione per il premio contro la dura concorrenza di Margot Robbie (Babylon), Anya Taylor-Joy (The Menu), Emma Thompson (Good Luck to You, Leo Grande) e Lesley Manville (Mrs. Harris Goes to Paris). .

“Tuttavia, credo che ne sia valsa la pena”, ha osservato. “Non dimenticherò mai la sensazione di arrivare a Hollywood per la prima volta; era come un sogno che si avverava, fino a quando non ho visto questa faccia. Quando sono arrivato, sono stato informato: “Appartieni a una minoranza”. Ho risposto dicendo: “Sono consapevole che non si può fare”.

Yeoh ha proseguito dicendo: “Poi è arrivato il regalo più grande, che era tutto ovunque tutto in una volta”. E quando il programma ha iniziato a spegnerla, ha fatto una battuta e ha detto: “Per favore, tieni la bocca chiusa. Posso picchiarti, ok? Intendo questo completamente.

Si è inchinata rispettosamente alla fine del suo discorso “tutti quelli che sono venuti prima di me che sono simili a me e tutti quelli che stanno continuando questo viaggio con me andando avanti. tutte le spalle su cui mi trovo. Sono grato che tu abbia fiducia in me.

L’aspetto più recente che Curtis ha indossato non è la prima volta che qualcuno ha messo la sua stella co-faccia sul proprio corpo nei mesi precedenti! Alla cerimonia del Kennedy Center Honors che si è svolta poco più di un mese fa, Julia Roberts ha scelto di indossare una camicetta con un mosaico di numerose immagini incorniciate del suo amico George Clooney.

L’esclusivo abito nero in taffetà Moschino con scollo rotondo e la faccia di George Clooney stampata dappertutto è stato mostrato su Instagram da Elizabeth Stewart, che è la stilista di Roberts. Stewart ha detto che Jeremy Scott è stato colui che ha effettuato l’ordine per il vestito. L’ensemble è stato rifinito con una giacca corta Moschino nera e orecchini a cerchio Chopard.



Visualizzazioni post:
36

Posta navigazione

Like this post? Please share to your friends:
Sii felice e leggi gli articoli
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Videos from internet

Related articles: