Whoopi Goldberg ha detto che non le importa che i suoi capelli diventino più grigi man mano che invecchia…

Whoopi Goldberg è un noto interprete nel campo della recitazione, della commedia, della scrittura e dell’hosting televisivo. Caryn Elaine Johnson è nata il 13 novembre 1955 a New York City, New York, e il suo nome alla nascita era Caryn Elaine Johnson. Ha iniziato la sua vita professionale in tenera età, facendo il suo debutto teatrale nel 1983 con un’opera teatrale per una donna che è stata successivamente rappresentata a Broadway. È stato presentato per la prima volta nel 1973 e ha continuato a essere trasmesso fino al 1985, periodo durante il quale Goldberg ha ricevuto un Grammy per il miglior album comico per la registrazione dello spettacolo.

Il fatto che Goldberg sia entrato nell’industria cinematografica non è stato inaspettato. È apparsa in numerosi film, tra cui “Il colore viola”, per il quale ha ricevuto una nomination ai Golden Globe. Inoltre, è famosa per la sua parte nel film fantasy romantico “Ghost”, interpretato anche da Demi Moore e dal compianto Patrick Swayze. Ha interpretato il ruolo di un fantasma. Naturalmente, però, la commedia di Goldberg è ciò che l’ha resa così leggendaria, e il suo ruolo di ripresa nelle commedie “Sister Act” e “Sister Act 2: Back in the Habit” l’ha aiutata a diventare una delle attrici più pagate dell’epoca. . [Case in point:] [Case in point:] [Case in point:] [Case in point:] [Casoinquestione:[Caseinpoint:

La performer, che è anche madre e nonna, è anche nota per essere una conduttrice di talk show. È una delle co-conduttrici di “The View”, uno dei talk show diurni più popolari negli Stati Uniti. Goldberg è tenuta a condividere le sue opinioni su una vasta gamma di argomenti di discorso come parte della sua professione. Questi temi includono la cultura pop, i pettegolezzi sulle celebrità e persino le sue esperienze personali.

Oltre alle molteplici professioni che ha avuto, Goldberg è stata anche intervistata, il che le ha dato l’opportunità di esprimere ancora di più le sue idee. Sembrerebbe che la Goldberg si sia unita al numero crescente di celebrità femminili che festeggiano la loro età. È una signora sulla sessantina e non si vergogna di mostrare i suoi capelli d’argento. In effetti, ha riso delle sfide e dei trionfi che derivano dall’invecchiamento.

Goldberg non è mai stata una persona che si è trattenuta dal condividere le sue opinioni nel corso degli anni. Ha discusso i motivi per cui sceglie di rimanere single in un’intervista al New York Times. Ha detto che non vuole sposarsi.

“Stare da solo mi rende una persona molto più felice. Non sto cercando di stare con qualcuno in modo permanente o di vivere con qualcuno, ma sono aperto alla possibilità di trascorrere tutto il tempo che voglio con chiunque mi piaccia.

Ha continuato dicendo che non aveva alcun interesse a sposarsi e ha detto: “Non voglio nessuno a casa mia”. Goldberg si è sposata tre volte, la prima volta con Alvin Martin e l’unione è continuata per un totale di sei anni. Inoltre, hanno una figlia insieme. Goldberg, d’altra parte, ha continuato ad avere altri due matrimoni fino a quando non ha finalmente deciso di chiudersi nel 1995.

“A quel punto, la mia mente si chiedeva: ‘Perché non sento quello che dovrei sentire?’ Poi, improvvisamente mi sono reso conto che non c’era alcun obbligo per me di continuare a farlo. Non vi è alcun obbligo per me di rispettare. Ho provato il matrimonio, ma ho subito capito che non era per me. Secondo quanto ha detto Goldberg nell’articolo per la rivista, “Non puoi essere in un matrimonio perché tutti si aspettano che tu lo faccia”.

Ha rivelato su Oprah Winfrey Network nel 2014 di essere giunta alla conclusione di “non essere una candidata adatta al matrimonio”.

L’unica cosa che non sembra esserci nel futuro di Goldberg è il matrimonio, ma ci sono anche altre cose. In un’intervista che ha avuto luogo nel 2011, l’artista ha discusso dei suoi rimpianti e della sua paura di volare con Piers Morgan della CNN. “Ho davvero un enorme rimpianto”, ha osservato. “Vorrei aver fatto le cose in modo diverso.” “Ed è stato lì che ho avuto la possibilità di festeggiare il mio compleanno con Sammy Davis Jr., ma non l’ho fatto”, ha detto. Ha continuato a elaborare:

“A quel tempo, ero un giovane ingenuo e impressionabile, e morì solo poche settimane dopo. E l’idea che, beh, sai, è quello che ti viene in mente mi ha lasciato in uno stato di totale devastazione. Avevo solo un vago ricordo di quanto fosse stato gentile e disponibile con me. E, sai, eravamo davvero ottimi amici…”

L’attrice ha anche rivelato di avere paura di volare, che secondo lei si è manifestata inizialmente quando ha visto uno schianto a mezz’aria dal balcone di casa sua. “Poiché sono una visualista”, ha affermato, l’evento è rimasto impresso nella sua memoria da quando si è verificato. “Pertanto, se prendo le informazioni, risiederanno nella mia mente. Pertanto, ne sono continuamente consapevole.

Goldberg ha dimostrato di avere un atteggiamento positivo nei confronti della vita, nonostante le preoccupazioni e gli errori che ha commesso. Ha scherzosamente osservato: “Ogni volta che cerco di evitare di essere una vecchietta, scopro che mi sto avvicinando a diventare una vecchietta”. Questo è un riferimento alla sua consapevolezza che stava invecchiando. Ha detto che la sensazione di avere i piedi “gonfi” è stato uno dei primi indicatori che l’hanno resa consapevole di questo fatto.

Altri hanno espresso la loro ammirazione per il punto di vista di Goldberg sull’invecchiamento, nonostante il fatto che alcune persone abbiano ridicolizzato l’attrice per la sua età. Un individuo è stato citato dicendo: “L’età è semplicemente un numero. Sei vecchio come ti senti in questo preciso istante.

Goldberg ha mostrato con orgoglio i suoi capelli d’argento durante la sua apparizione in “The View”, che ha avuto luogo mentre le altre donne discutevano delle diverse aspettative riposte su uomini e donne mentre invecchiano naturalmente. Ha detto che si stava lasciando crescere i capelli grigi e ha aggiunto: “Non sono infastidita dal grigio”. In effetti, Goldberg ha affermato che ha contribuito ad “ammorbidire” altre caratteristiche.

Durante un’intervista con Insider, Goldberg ha dichiarato quanto segue: “Le mie cose crolleranno e crolleranno e starò bene. Il mio petto si espanderà o si contrarrà come farebbe normalmente. Sono libero di maturare nel modo che voglio”.

Con l’assistenza del coautore ME Hecht, Goldberg ha pubblicato una guida all’auto-miglioramento intitolata “Two Old Broads”. È evidente che Goldberg ha accettato il processo di invecchiamento. Il libro è commercializzato dicendo “com’è per quelli di noi che hanno lasciato la mezza età nella polvere e vogliono essere presenti, ottimisti e sorprendenti come non siamo mai stati nei nostri anni d’oro”.



Visualizzazioni post:
10

Posta navigazione

Like this post? Please share to your friends:
Sii felice e leggi gli articoli
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Videos from internet

Related articles: