Dopo una “litigiosa discussione”, Bryan Brown ha proposto a Rachel Ward… Sono sposati da 40 anni…

Non capita tutti i giorni che due individui si incontrino e finiscano insieme, ed è ancora meno frequente che una relazione che inizia nell’industria dell’intrattenimento continui nella vita reale. Tuttavia, ci sono alcune persone che sono in grado di individuare con successo il loro vero amore dallo schermo al mondo reale, e Bryan Brown e Rachel Ward sono tra queste persone.

Sul set della miniserie del 1983 “The Thorn Birds”, di cui entrambi facevano parte, i due attori si sono incontrati per la prima volta. Erano passati quattro decenni dal loro primo incontro.

Non ci volle molto perché Ward sviluppasse sentimenti per Brown, e lei ammise liberamente che il bell’aspetto di quest’ultimo era la ragione della sua attrazione per lui.

“Aveva degli ottimi pettorali. È abbastanza chimico, se ci pensate, non è vero? Voglio dire, sai cosa intendo. Durante un’apparizione con il programma Sunday Night su Seven Network, Ward ha affermato che è abbastanza semplice. “Non c’è molto da pensare che c’entra”, hai detto. Avevo una cotta per lui. “Sai, era praticamente tutto”, ha continuato a dire.

Tuttavia, contrariamente a quanto alcune persone potrebbero credere, è stato davvero Ward a prendere l’iniziativa per iniziare le cose nella loro connessione romantica.

“Si è mosso lentamente come una settimana umida”, ha detto. Ha davvero consumato molto tempo. “Sono molto sicuro di averlo fatto”, ha detto Ward.

Per difendersi, afferma di essersi preso il suo tempo. “Prima ancora che se ne rendano conto, sono completamente dipendenti!” Brown ha fatto un commento.

Mentre stavano girando la loro famosa serie, è diventato più difficile per loro nascondere il loro amore reciproco. Di conseguenza, alcune informazioni sulla loro relazione sono state rivelate sul set.

In un’intervista rilasciata alla NBC Los Angeles nel 2013, Brown ha dichiarato: “Ho provato a strapparmi le braccia di dosso ogni minuto della giornata, ma semplicemente non ha funzionato”. Brown si riferiva al momento in cui il suo aggressore le teneva le braccia attorno al collo.

Brown ha detto che girare il programma è stata un’esperienza meravigliosa poiché è stato lì che ha incontrato sua moglie. Questo si aggiunge al fatto che gli piaceva passare il tempo in una zona straniera e si sentiva sempre in vacanza mentre faceva lo spettacolo.

“Tutti si sono trovati benissimo. Le Hawaii andavano bene. È stato un viaggio meraviglioso alle Hawaii. Quando penso a quel periodo, sembra di nuovo una bella vacanza. Quando ho incontrato Rachel per la prima volta, tutto quello che mi passava per la testa era: “Amico, mi sto divertendo”. Mi sono imbattuto in questa fantastica signorina. Oh, devo andare; Ho delle cose da fare. Ho bisogno che le cose si risolvano il prima possibile’”, ha detto.

Dopo aver atteso altri nove mesi, finalmente si sono sposati. Tuttavia, Brown ha affermato di non aver mai creduto che si sarebbe mai sposato e ha rivelato di aver informato sua madre che non voleva farlo poiché era cresciuto in una famiglia in cui il matrimonio dei suoi genitori era finito con il divorzio. “Fino a quando non ho incontrato Rachel”, ha osservato, “non avevo mai preso in considerazione il matrimonio”.

Brown ha ricordato il giorno in cui ha chiesto a Ward la sua mano in matrimonio, dicendo che è avvenuto dopo un “disaccordo molto importante” che i due avevano avuto in precedenza.

“Mentre ero a Londra, stavo lavorando con Paul McCartney alle riprese di ‘Give My Regards to Broad Street’”. Rachel mi ha accompagnato in questo viaggio. Avevamo programmato di trascorrere una settimana in Irlanda, ma invece siamo entrati in un acceso disaccordo quando eravamo lì. All’improvviso mi è venuto in mente che se dobbiamo litigare in quel modo, tanto vale che ci spostiamo”, ha detto.

Cornwell Manor, una tenuta georgiana che apparteneva alla famiglia di Ward, ha fatto da cornice al matrimonio della coppia. Successivamente, sono stati benedetti dall’arrivo di tre figli: Joe, Matilda e Rosie.

La capacità di Ward di sostenere i principi del marito, che secondo lei sono il fondamento di ciò che lo rende una persona così bella, è una delle cose che ammira di più nel suo partner. E qual è l’impulso principale dietro di esso? La madre di Brown

Secondo Ward, che è stato intervistato dal Sydney Morning Herald, il soggetto “aveva un incredibile senso di sé”.

“Lo aveva sempre fatto. È completamente fiducioso in se stesso poiché sa esattamente dove si trova, quali sono i suoi principi e in cosa crede. “Sua madre è responsabile di tutto”, ha osservato.

Anche se Ward è stato attratto per la prima volta da Brown a causa del suo aspetto e del suo corpo eccellenti, in seguito ha scoperto che era molto più di questo.

“In tutta onestà, credo di essere una delle persone più fortunate al mondo. Ero completamente ignaro delle conseguenze delle mie azioni. Dopo che quelle tempeste (di desiderio e romanticismo) sono passate, tuttavia, sono stato in grado di vederlo per quello che era veramente: un grande e onorevole essere umano. “Un ragazzo integro”, lo descrisse Ward.

“Le cose potrebbero essere andate diversamente. Era molto probabile che fosse un inutile pezzo di merda. “Quando sei in quella nebbia, è quasi impossibile vedere bene”, ha detto. Brown ha detto che per conoscere il vero Ward gli ci sono voluti solo nove mesi e che quando lui e Ward si sono sposati nove mesi dopo, Brown aveva già una solida comprensione di chi fosse veramente Ward.

“Ho la sensazione di conoscerla. Quando esci con qualcuno per un lungo periodo di tempo, diciamo da sei a nove mesi, hai la possibilità di vedere come reagiscono a vari scenari. Sono persone gentili? Il loro comportamento è scorretto? Trovi questi divertenti? Tutto quel materiale viene espulso. Per il semplice motivo che stai conducendo una vita. Ora stai osservando. Puoi ottenere un senso molto solido da esso “, ha detto Brown.

Brown è molto grato per l’amicizia che lei e suo marito hanno stretto nel corso del loro tempo insieme nel programma, che alla fine ha portato alla loro unione per tutta la vita.

È incredibile immaginare che io e Rachel siamo già sposati da più di 40 anni. Non puoi minimizzare l’enorme impatto che il concerto ha avuto in tutto il mondo. Ma a prescindere dalle prospettive professionali che ne sono derivate, gli sarò eternamente grato per avermi dato una famiglia e un matrimonio che dura da quattro decenni, come ha detto a The Mirror.



Visualizzazioni post:
15

Posta navigazione

Like this post? Please share to your friends:
Sii felice e leggi gli articoli
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Videos from internet

Related articles: