Dopo aver partecipato a un funerale, che è stato piuttosto sconvolgente, un gatto “caduto” torna a casa vivo…

Dopo aver incontrato Nathan per la prima volta tre anni prima, Loki ha trascorso la prima parte della sua esistenza da randagio ma i due sono diventati subito amici intimi.

Loki è un gatto che passa il tempo sia dentro che fuori e gli piace esplorare il quartiere e le zone circostanti.

Un giorno, mentre tornava a casa dal lavoro, Nathan si imbatté nel cadavere del suo migliore amico, che giaceva sul ciglio della strada.

Poteva dire che era Loki dai segni sul suo corpo; l’uomo sembrava essere stato investito da un veicolo. Nathan e la sua ragazza portarono fuori lo scheletro e le ossa di Loki, dove lo seppellirono in un angolo del loro giardino.

Si dice che Nathan abbia detto: “Ero completamente pieno di emozione. Non potevo credere che il mio gatto fosse morto; Sono scoppiata in singhiozzi.

Loki è stato visto di nuovo la mattina dopo, con l’aria di essere appena tornato da una passeggiata.

Nathan è stato completamente catturato quando ha scoperto che Loki era ancora vivo e in buone condizioni quando lo ha incontrato.

Nessuno poteva negare che questa fosse una svolta notevole degli eventi dopo che divenne chiaro che Loki era stato resuscitato dal passato in qualche modo.

Nathan si è poi reso conto che doveva aver seppellito il gatto di qualcun altro, quindi ha informato la famiglia dell’altro gatto che era responsabile della sepoltura del loro animale domestico.

Poiché Nathan non vuole provare ancora una volta questo tipo di dolore, è riluttante a cedere alle richieste di Loki di lasciarlo andare libero.



Visualizzazioni post:
16

Posta navigazione

Like this post? Please share to your friends:
Sii felice e leggi gli articoli
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Videos from internet

Related articles: