Dopo aver sopportato la vita in mezzo ad altri 30 gatti e aver superato molte sfide, questa gatta anziana ora trova sua madre…

Toni, che ha tredici anni, è stato salvato da un accaparratore non molto tempo fa. La posizione passata di Toni è un mistero per tutti, nonostante abbia una serie di particolarità che suggeriscono che non abbia avuto un’esistenza facile. Toni ne ha passate tante, ma ora è arrivata al punto in cui può chiamare questo pianeta la sua casa.

Toni era coperta di cicatrici e graffi quando è stata salvata e portata in un rifugio locale. È possibile che queste ferite e graffi siano stati causati da litigi con altri animali nella sua casa precedente. Poiché veniva mantenuta in un ambiente in cui le luci non venivano mai spente, chiudeva gli occhi con le zampe sugli occhi mentre dormiva. L’anziano gatto si comportava in modo strano e tutto ciò che sembrava desiderare era trovare un posto tranquillo dove trascorrere i suoi anni d’oro in pace e da sola.

Toni è stata salvata dal Brooklyn Cat Cafe da un rifugio locale dove viveva con centinaia di altri gatti e gattini anch’essi salvati. A causa della sua storia, Toni detestava dover condividere la sua casa con un gran numero di altri animali; sibilava e scappava se qualcuno di loro le si avvicinava. Toni era lì solo da pochi giorni quando la sua nuova madre l’ha trovata e l’ha portata a casa.

“L’ho vista il suo terzo giorno lì, e potrei dire che era molto a disagio con altri 30 gatti che vagavano”, ha detto a The Dodo Erin Weaver, la mamma adottiva di Toni. “Ho potuto vedere che era abbastanza a disagio con altri 30 gatti che vagavano in giro.” [Citation needed] “Non appena è arrivata nella mia proprietà e ha saputo che non c’erano altri animali nelle immediate vicinanze, ho potuto percepire che si stava liberando di una grande quantità di tensione”,

Non appena Toni è arrivata nella sua nuova casa, se ne è innamorata perdutamente, ma poco dopo si è ammalata. Ha avuto una malattia delle vie respiratorie superiori e, poco dopo, ha iniziato ad avere problemi con uno dei suoi occhi. Sua madre e il veterinario fecero tutto il possibile per aiutarla, ma poiché non aveva alcuna conoscenza medica precedente, era impossibile determinare quale fosse la natura precisa del problema.

Quando alla fine la cornea di Toni si è rotta, il suo occhio ha dovuto essere rimosso poiché i veterinari non potevano salvarlo. Dopo alcuni giorni di riposo, Toni è riuscita a riprendersi e, appena lo ha fatto, è stata contenta. Dopo aver sperimentato un’imprevista ondata di energia, Toni si è sentita come se fosse resuscitata come un gatto. Era in grado di godersi la sua nuova vita molto di più ora che il suo occhio era stato rimosso e provò un notevole sollievo.

La Weaver ha continuato dicendo: “Ora è un’ingrata gatta con un occhio solo”. È stata dimessa dall’ospedale lo stesso giorno dell’operazione e da allora non è più riuscita a smettere di fare le fusa.

Toni si rallegra del fatto di non dover consultare nessun altro per le cure di sua madre ora che è l’unica sovrana della sua famiglia. Beve solo l’acqua del rubinetto, raccoglie la spazzatura e la mette in un angolo della casa, e insiste affinché sua madre le sostenga le zampe posteriori in ogni momento. Queste sono solo alcune delle bizzarre attività in cui si impegna. Poiché a sua madre piace sua figlia e vuole che sia felice per il resto della sua vita, cede a tutte le richieste di sua figlia.

Dopo il suo recupero dall’intervento, la Weaver ha notato che la paziente “non si comporta più come una tredicenne”. “È incredibile che non sembri infastidita dal fatto che abbia solo un occhio.” Non sembra che sia limitata in alcun modo, dal momento che sta continuando il suo precedente schema di gioco con i suoi giocattoli.

Toni ha avuto una vita lunga e difficile, ma ora che ha una casa tutta sua e una madre tutta sua, se la gode e non le importa se gli altri la vedono viziata a causa della sua fortuna. Dopotutto, è più che degna di riceverlo.



Visualizzazioni post:
20

Posta navigazione

Like this post? Please share to your friends:
Sii felice e leggi gli articoli
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Videos from internet

Related articles: