In un piccolo e privato evento a Bel-Air, Ashley Olsen alla fine ha sposato il suo fidanzato di lunga data Louis Eisner… Leggi ulteriori dettagli di seguito…

Il magnate degli affari nel settore della moda, che ha 36 anni, ha sposato Louis Eisner in una cerimonia piccola e intima il 28 dicembre. Page Six è stata la prima pubblicazione a rivelare la storia.

Secondo gli addetti ai lavori che hanno parlato con la pubblicazione, la coppia si è sposata davanti a una cinquantina dei loro parenti e amici più stretti in una residenza a Bel-Air.

Dall’ottobre 2017, Ashley è stata collegata a Eisner, un artista che è anche il figlio della designer di gioielli Lisa Eisner.

La celebrità, notoriamente discreta riguardo alla sua vita sentimentale, non ha ancora rilasciato commenti pubblici sulla loro collaborazione. La richiesta della gente di una dichiarazione da parte del rappresentante del magnate della moda non è stata accolta immediatamente con una risposta.

Mentre Ashley ed Eisner erano ad un appuntamento a Los Angeles nel giugno 2019, vedendo un film e cenando insieme, iniziarono a circolare voci che i due fossero fidanzati.

La celebrità ha optato per un look rilassato, indossando una felpa nera oversize e pantaloni della tuta abbinati. Tuttavia, l’enorme fascia scura che indossava sull’anulare sinistro era il gioiello che attirava maggiormente l’attenzione.

]

Due anni dopo, Eisner ha condiviso una fotografia di Ashley in cui è stata vista sorseggiare un drink rinfrescante mentre i due erano fuori a fare escursioni nei boschi.

Nella foto che è stata caricata su Instagram Story di Eisner, lo stilista è stato anche visto con in mano uno strano oggetto. Sembrava essere un machete di colore nero.

Eisner, che ha 33 anni, non ha aggiunto un messaggio alla foto di Ashley; ma ha immediatamente pubblicato una sua foto in posa su un tronco sopra uno stagno dopo l’istantanea di Ashley.

Nel giugno 2021, l’ex star di Full House e sua sorella gemella, Mary-Kate Olsen, hanno discusso dei motivi per cui sono persone discrete con uno stile minimalista. Dissero che parte della loro educazione consisteva nel tenere i loro affari personali fuori dal pubblico.

Quando sono state interrogate sull’estetica riservata e sobria della loro azienda di moda, The Row, Mary-Kate e sua sorella hanno detto a iD che “gli è stato insegnato a essere persone riservate”.

“Ma ciò non significa che non ci piaccia anche qualcosa di estremamente ornato o massimale”, ha detto Ashley. “Credo che forse questo sia solo il nostro stile, la nostra scelta di design.” A volte una collezione inizia anche così, ma col tempo si riduce ai suoi pezzi essenziali. Questo approccio diretto di solito non è il punto di partenza”.



Visualizzazioni post:
17

Posta navigazione

Like this post? Please share to your friends:
Sii felice e leggi gli articoli
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Videos from internet

Related articles: