Da quando hanno condiviso per la prima volta un pezzo di torta al rum sul pavimento, Alan Alda e sua moglie da 65 anni sono stati descritti come “insostituibili”. Guarda la loro intervista qui sotto…

Quando Alan Alda frequentava la Fordham University per studiare teatro e improvvisazione, è lì che ha incontrato per la prima volta la sua futura moglie, Arelene Weiss. Ha visto la sua esibizione di Mozart al clarinetto a una festa in casa mentre era studentessa all’Hunter College di New York City. All’epoca studiava musica.

Un paio di settimane dopo, un amico che avevano in comune ha invitato entrambi alla stessa cena nello stesso appartamento. Quando lo scuotimento del frigorifero fece cadere una torta al rum che era stata messa sopra il frigorifero, i due si sedettero ai lati opposti del tavolo.

Le uniche persone che hanno tentato di mangiare la torta dal pavimento sono state Alda e Weiss, dopodiché i due sono diventati inseparabili l’uno dall’altro. Quando Alda ha sentito Weiss ridere a una delle sue battute, non ha potuto fare a meno di essere attratta da lei.

Dopodiché, le persone nate e cresciute a New York City hanno attraversato sei pollici di neve a Central Park, ma non ci hanno fatto caso perché erano troppo occupate a parlare tra loro. Successivamente, hanno svolto una sorta di attività circolare mentre si scambiavano le torte.

Dopo il loro dolce primo incontro a cena, Alda e Weiss iniziarono a vedersi e alla fine si sposarono il 15 marzo 1957, un anno dopo. Quando si sono sposati, i due innamorati stavano entrambi lavorando sodo per affermarsi professionalmente nei rispettivi campi.

Ha scritto 15 libri per bambini, il primo dei quali è stato pubblicato negli anni ’90 e include titoli come “Lulu’s Piano Lesson” e “Morning Glory Monday”. In molte delle sue pubblicazioni, ha incluso anche le sue fotografie che aveva preso come illustrazioni. Eve, Elizabeth e Beatrice sono le loro tre figlie e la coppia ha anche un figlio di nome Beatrice. Inoltre, sono nonni di un totale di otto nipoti.

Alan Alda ha affermato che sua moglie, Weiss, è stata quella che gli ha insegnato a leggere il giornale e diventare un pensatore migliore solo pochi giorni prima che la coppia celebrasse il loro 63° anniversario di matrimonio.

È stata anche estremamente favorevole ad Alda e si è assicurata che rimanesse fedele ai suoi principi. Durante i primi anni del loro matrimonio, quando entrambi stavano ancora trovando una base nei rispettivi campi di lavoro, la donna che ora è madre di tre figli non ha mai suggerito al marito di cercare un impiego nell’America aziendale.

Dopo averla elogiata per essere l’anima della sua anima, Alda ha continuato dicendo che senza di lei non avrebbe mai raggiunto il livello di realizzazione di cui ora gode. Ogni volta che Weiss lo vedeva uscire di casa per lavoro, gli offriva parole di incoraggiamento.

Weiss ha affermato che la chiave per avere un matrimonio di successo è avere la memoria corta quando le è stato chiesto delle sue idee sul perché il loro matrimonio sia durato così a lungo. Ha sottolineato che non esiste altro tipo di connessione così intima come un matrimonio che non ha tempi tumultuosi.

È essenziale per le persone che stanno attraversando momenti difficili nelle loro relazioni tenere presente che quando si urlano contro, stanno urlando a qualcuno a cui tengono.

Eve Alda, Elizabeth Alda e Beatrice Alda sono le tre figlie che Alan Alda e Arlene Weiss hanno avuto come genitori. Eve Alda, la primogenita della coppia, è nata il 18 dicembre 1958.

Eva, a differenza dei suoi genitori, ha preso la decisione consapevole di condurre una vita meno pubblicizzata e di natura più conformista. Si è laureata in psicologia al Connecticut College e ora vive a Winchester, nel Massachusetts.

A un certo punto aveva scritto qualcosa sulla decisione di suo padre di essere pulito riguardo alla malattia di Parkinson su Facebook. Era orgogliosa di suo padre per aver proseguito la sua professione di attore nonostante la sua malattia, e lo ha ringraziato per questo.

Elizabeth Alda, che era la seconda figlia della coppia, è nata il 20 agosto 1960. Ha debuttato nel mondo della recitazione nello stesso film di suo padre, “Le quattro stagioni”, nel 1981. È stata descritta come “seguendo il suo le orme del padre”.

Elizabeth è apparsa anche nel film “Night of the Creeps” nell’anno 1986. Ha trascorso un breve periodo a Hollywood prima di decidere invece di intraprendere una carriera nel campo dell’insegnamento dell’educazione speciale.

Beatrice Alda è stata l’ultima figlia nata dalla coppia. Il 10 agosto 1961 è stato il giorno in cui è nata. Ha anche seguito le orme di suo padre Alda recitando nel film “Le quattro stagioni”, interpretato anche dalla sorella maggiore e da suo padre.

Ha poi recitato in “A New Life” e “Men of Respect”, entrambi usciti dopo. Il primo tentativo di regia di Beatrice è stato il documentario intitolato “Out Late”, che ha diretto. È la madre di quattro splendidi bambini oltre ad essere l’orgogliosa proprietaria della società di produzione nota come “Forever Films Studios”.

Tuttavia, sebbene a questo punto abbiano entrambi 90 anni, la coppia è ancora molto innamorata l’una dell’altra e condivide anche battute e risate insieme. Lo scopo dei frequenti post di Alan su Instagram con sua moglie è mostrare la sua bellezza.

Arlene può essere vista in una delle immagini in posa con un piatto di cibo incluso nel post che ha realizzato. Non c’era alcuna didascalia di accompagnamento per il post; tuttavia, il sorriso radioso di Arlene trasmetteva tutto ciò che era necessario affermare. Tuttavia, ha ammesso che ci sono stati momenti in cui è stato difficile e ha detto che una relazione così intima come il matrimonio era destinata ad avere delle difficoltà.

Inoltre, Alan ha pubblicato una foto di sette patate in cui ciascuna aveva una candela. Ha detto che Arlene aveva modellato le patate in una menorah in modo che la coppia potesse godersela durante le festività natalizie.

Inoltre, una volta ha pubblicato un tweet in cui ha affermato che ogni volta che esce di casa per completare un compito importante, sua moglie gli dice quanto sarà bravo e che fa cose meravigliose per la sua fiducia. Ha anche detto che era qualcosa che aveva menzionato in un tweet in passato.

Arlene e Alan hanno avuto tre figli e ora hanno otto nipoti. Alan ha detto che non vede l’ora di passare del tempo con i suoi nipoti e che crede che la risata sia la migliore medicina. Oltre a ciò, si diletta ad adorare i suoi nipoti. Egli ha detto:

“A mio avviso, non costituisce uno spoiler. Sono consapevoli del nostro affetto per loro. Secondo me, non esiste dire troppo a qualcuno su quanto tieni a loro. Non ne sono danneggiati in alcun modo.

Oltre a questo, ha espresso quanto sia orgoglioso dei suoi nipoti per tutto ciò che hanno realizzato nonostante i loro primi anni. Ha detto che ognuno è andato nella propria direzione e di conseguenza sta andando bene.



Visualizzazioni post:
38

Posta navigazione

Like this post? Please share to your friends:
Sii felice e leggi gli articoli
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Videos from internet

Related articles: