Nonostante i suoi genitori siano divorziati, Antonio Banderas continua a parlare alla sua ex figliastra Dakota Johnson come sua “figlia”.

Sia sullo schermo che fuori, Antonio Banderas si è dimostrato degno del titolo di eroe. Ha fatto il suo debutto negli anni ’80 e da allora si è affermato nell’industria dell’intrattenimento in Spagna nei ruoli di attore, regista, produttore e cantante.

Il film “Evita” del 1996, “La maschera di Zorro” del 1998, la serie “Spy Kids” e la sua parte come Gatto con gli stivali nel franchise di “Shrek” e nei film spin-off sono alcuni dei ruoli più famosi che Antonio Banderas ha giocato nella sua carriera.

Dopo aver ottenuto una parte nell’acclamato film “The Mambo Kings” nel 1992, ha continuato a raggiungere nuove vette con la sua interpretazione nel film “Philadelphia” nel 1993, in cui ha recitato insieme a Tom Hanks. Sia Madonna che Antonio Banderas hanno avuto ruoli significativi nell’adattamento cinematografico del musical “Evita”, scritto da Andrew Lloyd Webber e Tim Rice. Il film è interpretato anche da Madonna.

Dopo essersi sposato alla fine degli anni ’80 con Ana Leza, l’attore spagnolo ha finalmente divorziato da lei nel 1996. Durante le riprese del film “Two Much”, ambientato nello stesso periodo, ha continuato a sposare la sua co-protagonista Melania Griffith.

Griffith era stata sposata in passato con Don Johnson e Steven Bauer e durante entrambi i matrimoni aveva già dato alla luce diversi bambini, tra cui Dakota e Alexander.

Nel momento in cui Banderas è diventato il patrigno di Dakota, ha determinato un cambiamento epocale nella sua vita che è stato senza dubbio per il meglio. Durante i momenti difficili, lui era lì per sostenerla. Più significativamente, i due hanno dimostrato che essere legati l’uno all’altro non è un prerequisito per essere un membro della stessa famiglia.

La coppia si è separata nel 2015, adducendo “disaccordi inconciliabili” come base per la loro separazione, anche se hanno assicurato a tutti che è stato fatto “in modo amorevole e piacevole”. Tuttavia, il divorzio è avvenuto nel 2015.

Banderas è stato spesso definito da Dakota come il suo “papà bonus”, e Dakota lo ha fatto in diverse occasioni. Anche quando Banderas finì il divorzio che stava attraversando con Griffith, la vicinanza che i due avevano come padre e figlia rimase intatta.

Sul set di “Two Much”, che vedeva anche Griffith nel ruolo della protagonista di Banderas, l’attore Antonio Banderas ha avuto l’opportunità di incontrare la donna che sarebbe poi diventata la sua seconda moglie, Melanie Griffith. Alla fine, riuscirono a trovare un terreno comune e si sposarono a Londra, in Inghilterra, nel maggio del 1996.

Banderas ha dato un caloroso benvenuto a Griffith, che è già l’orgoglioso genitore di Dakota e Alexander. Alla fine, Griffith e Banderas hanno scelto di avere la loro bambina, Stella, nello stesso anno solare.

Man mano che Banderas si integrava nella dinamica familiare, i suoi figliastri crescevano gradualmente fino a vederlo nella stessa luce di un genitore biologico. Secondo un articolo pubblicato su People Magazine, gli hanno persino dato un bel soprannome: “Paponio”, che è una combinazione dei nomi “Papi” e “Antonio”.

Ma nel 2015, Banderas e Griffith hanno finalizzato la loro separazione, ponendo fine al loro matrimonio ventennale. Nonostante questo ostacolo, l’attore ha mantenuto i suoi forti rapporti con i suoi figliastri, in particolare Dakota.

Dakota non è stato timido nel condividere la sua adorazione e il suo affetto per Banderas diverse volte. Dakota è stato l’unico a consegnare ad Antonio Banderas il trofeo come miglior attore agli Hollywood Film Awards 2019, che ha vinto per la sua interpretazione in “Pain and Glory”.

“Sono stato davvero fortunato a nascere in una famiglia con una lunga storia di matrimoni. Sono stato benedetto con un secondo padre e, con il passare del tempo, ho scoperto che è davvero una delle persone che ha avuto il maggiore impatto su di me in tutta la mia vita “, ha riconosciuto Dakota.

“Quando avevo sei anni, mia madre ha sposato un ragazzo che ha portato nella nostra famiglia una luce sorprendentemente brillante, un intero nuovo universo di inventiva e cultura, e una sorellina sorprendentemente adorabile.”

Dakota era felicissima di essere nella posizione di conferire questo onore al suo patrigno, e ha sfruttato questa opportunità per riflettere su come l’attore aveva instillato nella sua vita molte importanti lezioni e tecniche di recitazione.

“Antonio ha instillato in me l’importanza del sincero entusiasmo oltre alla disciplina. Trascorreva ore, e persino giorni, nel suo ufficio cercando di arrivare al nocciolo di qualcosa a cui si era interessato, o di un lavoro per cui si stava preparando, e lo faceva nel tentativo di: “Era estasiata.

Dakota è stata in grado di scoprire il fatto che ha davvero abilità nella recitazione grazie a Banderas. Dakota ha debuttato come attrice nel film del 1999 “Crazy in Alabama”, diretto da Banderas e interpretato da Griffith. Sebbene avesse solo poche battute nel film, era così determinata a farlo alla perfezione che ha persino assunto un istruttore di recitazione con cui eseguire le sue battute.

Secondo Entertainment Online, questa non era la prima volta che Dakota aveva l’opportunità di trascorrere del tempo di qualità con suo padre mentre lavorava. Banderas stava collaborando con Madonna alla produzione di “Evita” nello stesso momento in cui l’attrice consegnava un cesto pasquale alla pop star.

“Dal momento che è mia figlia, naturalmente la adoro. L’ho portata sulle mie spalle esplorando ogni angolo del globo” ha riflettuto calorosamente Banderas sul tempo trascorso con la figliastra, che considera un’estensione della sua stessa famiglia nonostante la legalità della loro relazione.

Nonostante non stia più con l’attrice, Banderas attribuisce un grande valore al legame che aveva con Griffith e alla famiglia che hanno creato insieme ai loro figli misti.

Secondo Vulture, è stato citato dicendo: “Ricordo quegli anni come incredibilmente effervescenti e molto meravigliosi”.

“Io e Melanie non siamo più sposati, ma lei è ancora un membro della mia famiglia. È quasi certamente la migliore amica che ho, se non la migliore amica che ho in assoluto. Ci sono membri della mia famiglia lì, inclusi Alexander, Dakota e la piccola Estella.

Dal divorzio di Banderas da Griffith, ha avuto una relazione felice con la sua ragazza, Nicole Kimpel, dimostrando che l’amore può superare una varietà di ostacoli, tra cui la distanza fisica, le convenzioni sociali e la tensione emotiva.

La coppia ha appena celebrato il loro ottavo anniversario nel maggio 2022 e Banderas ha condiviso in un post su Instagram che “si stanno godendo ogni secondo”.

Interrogato sui loro piani per il futuro, l’attore ha risposto nel 2015 a una domanda posta da Toronto.com dicendo che non hanno piani per un matrimonio o figli poiché ha bisogno della sicurezza che fornisce il suo rapporto con Kimpel.



Visualizzazioni post:
24

Posta navigazione

Like this post? Please share to your friends:
Sii felice e leggi gli articoli
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Videos from internet

Related articles: