VIDEO: Il cane è stato seppellito abbastanza in profondità, ma le persone che stavano cercando di salvarlo non si sono arrese…

I residenti di Beykoz, in Turchia, hanno contattato la polizia quando hanno trovato un cane sepolto in uno stretto pozzo nel loro quartiere. Si diceva che il cucciolo fosse lì da circa una settimana a quel punto. Ora che è libero, è anche protetto. Nessuno può spiegare come il cane sia riuscito a scendere fino in fondo al pozzo.

Il buco aveva un diametro di circa 61 metri (200 piedi) e raggiungeva profondità fino a 200 piedi.

Avevano bisogno di escogitare un piano per rimuovere il cucciolo dal branco per raggiungere il loro obiettivo. Non potevano semplicemente mettere qualcuno lì dentro poiché il buco era troppo piccolo. Sono riusciti a proteggere il cucciolo dagli elementi esterni costruendo una tenda climatica pneumatica dotata di un sistema di riscaldamento.

È stato in grado di farsi inviare del cibo e dell’acqua dal gruppo di salvataggio degli animali e dai vigili del fuoco. La notizia dell’evento è stata diffusa in tutto il paese. Le squadre hanno lavorato instancabilmente per dieci giorni per liberare il cane.

Berat Albayrak, ministro dell’Energia del paese, ha contattato un’impresa mineraria per richiedere assistenza. L’azienda è stata in grado di tirare fuori il cucciolo dal buco usando un lazo meccanico che è stato calato nel buco.

Quando alla fine il cucciolo è stato tirato fuori dalla scatola, c’erano molte telecamere presenti sulla scena del crimine. È stato un momento di successo e le persone che lavorano nel salvataggio degli animali e nella lotta antincendio si sono rallegrate e hanno applaudito.



Visualizzazioni post:
12

Posta navigazione

Like this post? Please share to your friends:
Sii felice e leggi gli articoli
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Videos from internet

Related articles: