Rabie assiste la madre umana nella cura dei gatti adottivi e nel miglioramento della loro qualità di vita.

La gatta Ruby si è presentata a casa di Lina Bruckheimer circa sei anni fa. Questi baffi con gli occhi verdi sono stati portati dalla famiglia della ragazza dal rifugio. Lina ha espresso il suo ottimismo per il successo dei gatti perché aveva già un compagno.

La ragazza ha iniziato a pulirla un anno dopo e ha portato a casa un gattino. E le reali motivazioni di Levi vengono rivelate. Dopotutto, era un’ottima tata baffuta per qualsiasi gatto. Il gatto è entrato in casa ed è andato subito dal suo primo figlio adottivo.

Laby regala amore e coccole extra al suo gatto adottivo di notte. Con le zampe appoggiate sulla tata, la gattina inizia a prendere il latte dal biberon che la ragazza ha messo sul Labycat.

Raby non interferirà con le cure di una mamma gatta se è in affidamento con i suoi cuccioli.

Quando i gattini crescono e cominciano a camminare, la tata a strisce assiste la madre mentre gioca con loro. Oltre ai bambini, Milky offre anche cibo e cure per adulti soli. L’arrivo di un nuovo bambino riempie Raby di eccitazione.

Like this post? Please share to your friends:
Sii felice e leggi gli articoli
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Videos from internet

Related articles: