La gente ha chiamato Alyssa Milano “Brutta”, ma suo marito l’ama da 13 anni – mostra la sua faccia senza trucco per il suo 50esimo compleanno…

Alyssa Milano ha preso l’abitudine di pubblicare una foto sul suo profilo Instagram il giorno del suo compleanno, insieme a una didascalia in cui riflette sulle esperienze e le lezioni che ha acquisito durante l’anno precedente. È facile capire perché l’attrice di “Who’s the Boss” si senta sentimentale e ottimista.

Ha fatto la stessa cosa per il suo 48esimo compleanno e ha descritto come si sentiva riguardo al suo aspetto nel post che ha pubblicato online. La sua pelle potrebbe non essere così tesa e il suo corpo potrebbe non essere così elastico come lo era quando ha iniziato a lavorare nel settore, ma entrambi rappresentano le esperienze che ha vissuto e amato.

È una benedizione avere una tale consapevolezza di sé, eppure molti utilizzano i siti di social media per trasmettere i loro giudizi non censurati su altre persone. Milano, come altre personalità di spicco, è spesso oggetto di osservazioni crudeli, aggressioni alla loro personalità e persino bullismo. Uno di questi poster ha twittato quanto segue:

“Ai tempi, Alyssa Milano era una celebrità davvero desiderabile. È ancora bella, ma la sua malattia mentale l’ha trasformata in una persona poco attraente.

Non solo per il suo famoso profilo, ma anche per le idee che esprime apertamente, l’attrice di “Insatiable” è l’obiettivo del vetriolo su Internet. Utilizza le sue risorse e la sua posizione per parlare di problemi che sono importanti per lei e in cui crede, ed è schietta nel suo sostegno a cause umanitarie e progressiste.

Un attivista dei social media è un modo in cui alcune persone potrebbero definire Milano. Ha svolto un ruolo significativo nella rinascita del movimento #MeToo nel 2017, avviato per la prima volta dall’attivista Tarana Burke. Il suo tweet è stato l’impulso per un movimento mondiale che ha consentito a molte persone che erano state oggetto di sfruttamento sessuale di sentirsi autorizzate a parlare delle loro esperienze.

Inoltre, l’attrice è politicamente attiva, come si vede dal fatto che i suoi social riflettono le sue affiliazioni. È l’ospite del podcast “Alyssa Milano: Sorry, Not Sorry”, che “affronta argomenti sociali, politici e culturali” e, di conseguenza, si trova spesso in disaccordo con coloro che hanno punti di vista contrastanti. Le “carni bovine” che spiccavano di più erano tra Alyssa Milano e Rose McGowan, che appaiono entrambe in “Charmed”, ed Elon Musk, che possiede Twitter ed è un imprenditore di computer.

Milano, l’attivista, l’attore o la moglie e madre cinquantenne sono tutti aspetti di una persona umana che meritano amore e rispetto, indipendentemente dal fatto che si sia d’accordo o meno con la sua politica o che piacciano le sue fotografie. E a molte persone piace il modo in cui i suoi post non vengono modificati. Amy Cuddy, psicologa e autrice, ha pubblicato la seguente osservazione in risposta al suo selfie di compleanno:

“Buon compleanno Alyssa!!! Da quando ho compiuto 50 anni a luglio di quest’anno, in vita mia non mi sono mai sentito più potente, più coraggioso, più soddisfatto o più attraente di adesso. Che brinda per essere bellissima, potente e avere 50 anni!!!”

Anche un’altra attrice, Milla Jovovich, è intervenuta, elogiando Milano come un’ispirazione e una forza naturale che non addolcisce mai la verità e dice sempre quello che pensa. Un amico dell’attrice e attivista l’ha definita su Twitter un “angelo gentile, intelligente e meraviglioso”, affermando che porta piacere e luce nella vita di molte persone.

Nell’ultimo post che ha pubblicato per il suo compleanno, Milano rivela di trovarsi in un luogo sano e felice. Afferma di essere entusiasta di essere qui per quello che è e nel tempo presente. Riconosce fino a che punto è andata e poi continua: “C’è ancora molto altro da aspettare!”

Inoltre, incoraggia le persone che la seguono a riconoscere le loro benedizioni, ad amare coloro che sono loro vicini e a non smettere mai di andare avanti. Non importa se è il tuo compleanno o no; è sempre una buona idea fare il punto su ciò che hai poiché ti motiva ad avere simpatia per gli altri che sono meno fortunati.

Il marito ammette di amarla esattamente così com’è

Nel 2021, Milano ha pubblicato una raccolta di articoli dal titolo “Scusa, non scusa”, che in seguito è servita da ispirazione per il titolo del suo podcast. Uno dei capitoli è dedicato all’uomo con cui è stata sposata negli ultimi 13 anni, il talent agent David Bugliari. Milano ha dichiarato quanto segue quando le è stato chiesto cosa ha imparato a seguito della loro relazione:

“Per molti aspetti, l’amore può essere visto come una condizione permanente di scuse. Implica riconoscere le aree in cui non sei all’altezza, essere consapevole che anche la persona che ami è consapevole di quelle carenze e fare uno sforzo concertato per migliorare in quelle aree. Ma la cosa più essenziale è che significa essere ricambiati, nonostante tu abbia dei difetti. Indica che le scuse sono spesso accettate e che la sincerità delle scuse è generalmente riconosciuta.

L’attrice di “Melrose Place” ribadisce la sua convinzione che amarsi l’un l’altro richieda uno sforzo consapevole per evitare di darsi l’un l’altro per scontato. Le scuse che vengono dal cuore non sono qualcosa che viene facilmente. Né lo è l’atto di perdonare. L’amore richiede il riconoscimento degli sforzi di entrambe le parti e la reciproca libertà di esplorare i propri percorsi verso il successo o il fallimento.

La Milano ha parlato di uno degli aspetti più difficili del suo matrimonio con Bugliari nel suo libro, che potete trovare qui. Hanno annunciato la loro gravidanza non molto tempo dopo il loro matrimonio nell’anno 2009. La coppia si era appena sposata quando la tragedia ha colpito la donna sotto forma di aborto spontaneo. Tuttavia, l’attrice stava lottando con qualcosa all’interno.

Si sentiva responsabile della morte del loro bambino e credeva che Dio l’avesse presa su di lei come una sorta di punizione per gli aborti che aveva avuto quando aveva vent’anni. Tuttavia, suo marito l’ha sostenuta e l’ha rassicurata che il desiderio che avevano di far crescere la loro famiglia avendo figli un giorno si sarebbe avverato.

Durante quel periodo difficile, è riuscito a farla ridere, motivo per cui Milano disprezza il fatto che il suo lavoro le richieda di essere lontana da Bugliari così spesso. Alla coppia sono stati regalati due figli: Milo, che ha 11 anni ed è stato concepito tre mesi dopo la perdita della gravidanza, ed Elizabella, che ha 8 anni.

Alyssa Milano prova un’immensa gratitudine per lo sforzo, l’amore, la fede e la pazienza che lei e suo marito hanno messo per mantenere il loro matrimonio. Il risultato del loro amore sono i loro figli e provano un grande piacere nel vederli crescere. Quando Milano considera l’impatto che l’amore ha avuto sulla sua vita, si riempie di stupore e ammirazione.



Visualizzazioni post:
173

Posta navigazione

Like this post? Please share to your friends:
Sii felice e leggi gli articoli
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Videos from internet

Related articles: