In un emozionante ricongiungimento, un cane scomparso da otto anni riconobbe immediatamente suo padre…

Questa edificante storia serve come prova vivente che non si dovrebbe mai rinunciare alla speranza. Sebbene inizi con una tragica perdita, non si conclude con una nota triste; piuttosto, ha una conclusione felice.

È stato nel 2012 che ai due cani di Stevie Rodger, Kavik e Konan, è stato permesso di uscire dalla loro casa in Scozia per andare al vasino, ma sono scivolati attraverso il cancello. Questo ha messo in moto la palla per tutto ciò che sarebbe seguito. Si guardò intorno e vide che erano entrati in un pascolo di pecore che apparteneva a un contadino.

Il contadino ha sparato a entrambi i cani in modo brutale, uccidendo all’istante Konan. Kavik ha avuto un infortunio ma ha continuato a correre nonostante ciò.

La famiglia ha perlustrato la regione per molti mesi, affiggendo cartelli e offrendo un premio, ma senza alcun effetto. Sono arrivati ​​​​al punto di pubblicare un post su Dog Lost, in cui hanno dettagliato il luogo in cui è stato visto l’ultima volta e hanno fornito due numeri di telefono a chiunque potesse contattare per qualsiasi informazione. È possibile che Kavik non venga quando un’altra persona lo chiama dato che è un tale figlio di papà. Se lo vedi, per favore chiamaci a uno di questi numeri il prima possibile e includi l’indirizzo dove l’hai visto. Per questo motivo, probabilmente avrà bisogno dell’assistenza di un veterinario. Lo apprezzo molto.”

Hanno addolorato la perdita dell’altro loro compagno canino, Kavik, e credevano che fosse l’ultima volta che lo avrebbero visto.

Tuttavia, otto anni dopo, hanno ricevuto una telefonata riguardante un probabile avvistamento del loro cane perduto da tempo a Birmingham, che dista quasi 300 miglia da dove si trovavano.

Dopo la scoperta di un mix di pastori tedeschi malnutriti che corrispondeva alla descrizione di Kavik su Dog Lost, il team ha contattato Stevie per ulteriore assistenza.

Non era in grado di comprendere ciò che stava ascoltando e il giorno seguente ha viaggiato per più di quattro ore per ricongiungersi con il suo amato cucciolo. Gli bastò una sola occhiata al giovane magro per rendersi conto che era sempre stato Kavik. Il cane, che ora ha 10 anni, ha conosciuto subito suo padre e, nell’istante in cui l’ha fatto, le lacrime hanno cominciato a colargli dagli occhi.

“È venuto da me e ha iniziato a leccarmi come se mi avesse visto solo il giorno prima.” È stata un’occasione davvero sentita per rivederci. Stevie ha detto alla metropolitana che “non riesco a credere che siano passati più di 8 anni da quando se n’è andato, ma si è sistemato meravigliosamente”.

La prima notte, i due hanno condiviso un letto dormendo insieme sul divano. Il giorno successivo, Kavik è stato portato dal veterinario per gli esami del sangue e per esaminare le sue condizioni. Il veterinario ha scoperto un tumore alla schiena, oltre al fatto che era disidratato e sottopeso. La crescita verrà rimossa. L’obiettivo principale di oggi è aiutarlo a ingrassare fornendogli pochissimi pasti. La sua famiglia ha affermato che, nonostante il fatto che la sua strada verso la guarigione sarà molto probabilmente lunga, sono “pronti per questo e lo intraprendono con il cuore felice”.

Stevie ha definito l’incredibile riunione “una meraviglia di Natale” in un’intervista. L’intera famiglia è felicissima di riavere il loro amato cucciolo e hanno deciso di “ripagarlo” in qualche modo.



Visualizzazioni post:
16

Posta navigazione

Like this post? Please share to your friends:
Sii felice e leggi gli articoli
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Videos from internet

Related articles: