Un cane che è stato lasciato nel bosco insieme a tutti i suoi averi aspetta che qualcuno lo trovi…

Quando Hank fu trovato nel bosco da un gentile samaritano, aveva solo 8 mesi, eppure l’uomo che lo scoprì disse che non sembrava affatto un cucciolo. Il cane solitario, invece di correre per la foresta con gioia giovanile, rimase assolutamente immobile su una cuccia abbandonata, apparentemente indisturbato dall’avvicinarsi dello sconosciuto.

La sua espressione comunicava un urgente bisogno di assistenza quando era circondato dai suoi vecchi giocattoli e da un sacchetto di cibo per cani che era sigillato e non riusciva ad aprirlo.

La persona di buon cuore che ha trovato Hank ha telefonato al rifugio per animali nella loro zona, e il rifugio ha inviato rapidamente i soccorritori sul posto. Hank è stato salvato. Poiché era in modalità sopravvivenza, erano preoccupati che potesse diventare ostile durante l’operazione di salvataggio; tuttavia, furono piacevolmente contenti di scoprire che aveva un carattere diverso da quello che avevano previsto.

Rosa Fond, la fondatrice di Humans and Animals United, ha dichiarato in un’intervista a The Dodo che “Non era altro che affetto dal momento in cui l’hanno acquisito”. Tutti concordano sul fatto che sia il cane più simpatico che abbiano mai incontrato.

Dopo aver salvato con successo Hank, i dipendenti del rifugio lo hanno portato dal veterinario, dove si è scoperto che aveva una gamba fratturata. Ci sono volute più di due settimane prima che Hank venisse salvato dopo aver subito questo infortunio, come affermato dai professionisti medici.

Dissero che questo era il motivo per cui non si alzava mai dal letto nel bosco. Era semplicemente troppo straziante da sopportare.

Poiché le ferite di Hank necessitavano di un intervento chirurgico significativo, il rifugio ha chiesto assistenza a Humans and Animals United per coprire i costi della procedura.

Istantaneamente, Fond ha dato il proprio assenso a prendersi cura di lui ea fornirgli le cure mediche urgentemente necessarie sotto la loro supervisione.

Ha portato il cagnolino in una clinica veterinaria della zona, e lui rimarrà lì per il prossimo futuro. Nel prossimo futuro, Hank subirà un’operazione che cambierà per sempre la sua vita; tuttavia, deve prima ingrassare. Nel frattempo si sta godendo molto l’affetto e le attenzioni quotidiane che riceve dagli operatori della clinica veterinaria.

Da quando Humans and Animals United ha pubblicato un post su Hank sulla loro pagina Facebook, c’è stata una marea di richieste per adottarlo, ma Fond afferma che nessuno è stato ancora scelto per accoglierlo.

Secondo Fond, “Avrà un piccolo viaggio da affrontare prima di essere finalmente adottato nella sua interezza”. “Ma ora è fuori pericolo, e non c’è modo che possa mai essere ferito di nuovo.”



Visualizzazioni post:
36

Posta navigazione

Like this post? Please share to your friends:
Sii felice e leggi gli articoli
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Videos from internet

Related articles: